Ajax-Vitesse, Coppa d’Olanda: pronostici e formazioni

Ajax-Vitesse
Dusan Tadic (Getty Images)

Ajax-Vitesse è la finale della Coppa d’Olanda e si gioca domenica alle 18: pronostici, analisi e probabili formazioni.

AJAX – VITESSE | domenica ore 18:00

A due anni di distanza dall’ultima volta, la Coppa d’Olanda sta per tornare a essere assegnata. Nella scorsa stagione, infatti, la competizione si è chiusa anticipatamente, a causa della necessità di contrastare la diffusione del coronavirus. L’Utrecht e il Feyenoord avevano ottenuto la qualificazione per l’atto conclusivo, che era fissato in calendario per il 19 aprile 2020, ma non è mai andato in scena. Nel 2019, invece, il trofeo è stato vinto dall’Ajax, primatista di successi in questa manifestazione, con ben diciannove trionfi. Il club di Amsterdam proverà a imporsi ancora una volta: per riuscirci, dovrà battere la concorrenza della Vitesse, intenzionata a scendere in campo con grande determinazione e pronta a mettersi in mostra, pur essendo consapevole di essere attesa da una partita complicata. La sfida è in programma al De Kuip, storico impianto di Rotterdam.

Ajax-Vitesse, come sta la squadra di Ten Hag

L’Ajax è appena stato eliminato dall’Europa League per mano della Roma: dopo aver perso in casa per 2-1 nell’andata dei quarti, non è andato oltre un pareggio per 1-1 all’Olimpico. La squadra allenata da Erik Ten Hag, comunque, ha tantissime possibilità di chiudere l’attuale annata calcistica con due trofei all’attivo, visto che si appresta a disputare una finale da favorita ed è ormai a un passo dalla conquista dell’Eredivisie. La squalifica di André Onana per doping rappresenta un problema per i Lancieri, che hanno perso un portiere affidabile. Sempre per quanto riguarda la fase di non possesso palla, le non ottimali condizioni di quattro difensori – Daley Blind, Noussair Mazraoui, Sean Klaiber e Devyne Rensch – rendono ancor più complicata la situazione. A differenza di quanto è accaduto nel doppio confronto contro i giallorossi, però, Ten Hag – tecnico preparatissimo, seguito con interesse da numerose società – avrà l’opportunità di schierare Sébastien Haller, attaccante di alto livello, incredibilmente rimasto fuori dalla lista UEFA, per colpa di una clamorosa distrazione. Quando l’ex calciatore di Auxerre, Utrecht, Eintracht Francoforte e West Ham è in campo, la qualità offensiva aumenta decisamente.

Leggi anche: Lazio-Benevento, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Come ci arriva la Vitesse

La Vitesse vanta una Coppa d’Olanda in bacheca e si sta rendendo protagonista di una buona stagione, sotto l’attenta guida di Thomas Letsch in panchina. Aveva cominciato in modo strepitoso, ha successivamente accusato un calo di rendimento ed è poi tornata a brillare. Reduce da sette risultati utili di fila in impegni ufficiali, punterà verosimilmente sulle giocate di Oussama Tannane, Loïs Openda e Oussama Darfalou. Potrebbe inizialmente rendersi pericolosa, ma rischierà di non riuscire a contrastare in maniera adeguata Dusan Tadic e compagni per l’intera durata del match.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi dovrebbero essere più di due. Il primo tempo potrebbe terminare in parità, mentre la ripresa sarà presumibilmente favorevole all’Ajax.

Le probabili formazioni di Ajax-Vitesse

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Schuurs, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Neres, Haller, Tadic.
VITESSE (3-4-1-2): Pasveer; Doekhi, Bazoer, Rasmussen; Dasa, Tronstad, Bero, Wittek; Tannane; Openda, Darfalou.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1