Cagliari-Parma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Cagliari-Parma
Diego Godin (Getty Images)

Cagliari-Parma è una partita della trentunesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – PARMA | sabato ore 20:45

In quella che va considerata a tutti gli effetti come l’ultima spiaggia per entrambe, nella tesissima sfida della Sardegna Arena Cagliari e Parma si giocano le residue possibilità di rimanere in Serie A anche nella prossima stagione.

Chi dovesse uscire perdente da questo match, sarebbe inevitabilmente quasi spacciato e quasi certo di non riuscire ad evitare la retrocessione in cadetteria, probabilmente finendo a fare compagnia al fanalino di coda Crotone.

Eppure, sardi e ducali, oggi confinati rispettivamente al terzultimo e al penultimo posto, ad inizio stagione avevano in mente progetti ambiziosi, che puntavano a qualcosa in più della semplice salvezza. Un disegno chiaro a partire dalla scelta degli allenatori: Di Francesco e Liverani erano stati arruolati proprio per intraprendere un nuovo corso, per dare una svolta soprattutto a livello di gioco. Insomma, le condizioni per un campionato da metà classifica sembravano esserci tutte. Lo scontro con la realtà si è rivelato invece ben diverso. Rossoblù e biancocrociati sono finiti a lottare per non retrocedere e costretti a rivedere i loro piani in corso d’opera. I nuovi tecnici, Semplici e D’Aversa, stanno tentando in tutti i modi di portare fuori queste due squadre dalle sabbie mobili, ma senza risultati concreti.

Sassuolo-Parma
Roberto D’Aversa (Getty Images)

Come ci arrivano Cagliari e Parma

Nelle prime partite alla guida del Cagliari, Semplici era partito con il piede giusto, ma dalla sconfitta con la Juventus, quattro giornate fa, non si è rialzato, perdendo con Spezia, Verona e Inter. A Milano, domenica scorsa, non è bastata una prova generosa per strappare almeno un punto alla capolista. Nel frattempo, i punti da recuperare sul Torino sono diventati cinque, ma va ricordato che i granata hanno una gara in meno e il divario potrebbe diventare ancora più ampio.

Il Parma ha addirittura due punti in meno rispetto al Cagliari: nonostante i passi falsi dei sardi, gli uomini di D’Aversa hanno fallito l’aggancio e sono rimasti dietro, toppando le due gare interne con Genoa (2-1) e Milan (1-3). In mezzo, l’amaro pareggio di Benevento (2-2), che, come quelli ottenuti di recente con Spezia e Fiorentina, non ha portato alcun beneficio a livello di classifica.

Cagliari-Parma: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Cagliari potrebbero rivedersi Walukiewicz in difesa e Zappa sulla corsia destra di centrocampo. Il primo prenderà il posto di Carboni e si disporrà accanto a Godin e Rugani, il secondo invece completerà la linea a cinque formata pure da Marin, Nainggolan, Duncan e Nandez. Davanti Pavoletti dovrebbe battere la concorrenza di Simeone e Cerri, anche se a Milano Semplici ha provato il tridente con Joao Pedro e l’argentino. Indisponibili Rog, Sottil, Ceppitelli e Deiola.

D’Aversa alle prese con i probabili forfeit di Hernani e Pezzella: in regia ci sarà dunque Brugman, mentre sull’out sinistro difensivo il tecnico darà fiducia a Valenti. Altre assenze sono quelle di Gagliolo per squalifica e di Conti per infortunio. Dietro Osorio giocherà in coppia con Bani, Kucka e Kurtic torneranno ai ruoli originari di interni di centrocampo e nel tridente offensivo Pellè verrà supportato da Man e Gervinho. Walukiewicz

Come vedere Cagliari-Parma in diretta TV e in streaming

Cagliari-Parma, in programma sabato alle 20:45 alla Sardegna Arena di Cagliari, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il tempo dei calcoli è finito. Per Cagliari e Parma, due tra i peggiori attacchi del torneo, è arrivato il momento di osare: un pareggio in questa sfida da dentro o fuori penalizzerebbe entrambe e farebbe la felicità di chi le precede in classifica. Resta un match aperto a qualsiasi tipo di risultato, ma i gol non dovrebbero mancare: nel complesso saranno almeno tre. Verosimilmente nel secondo tempo ne verrà segnato più di uno e, in ogni caso, il numero sarà maggiore rispetto al primo. 

Le probabili formazioni di Cagliari-Parma

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Walukiewicz, Rugani, Godin; Zappa, Marin, Nainggolan, Duncan, Nandez; Pavoletti, Joao Pedro.
PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Valenti; Kucka, Brugman, Kurtic; Man, Pellè, Gervinho.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1