Chelsea-Porto, Champions League: probabili formazioni, pronostici

Chelsea-Porto
Un duello tra Chilwell e Corona nella gara d'andata (Getty Images)

Chelsea-Porto è una partita di ritorno dei quarti di finale di Champions League e si gioca martedì alle 21:00 allo stadio “Sanchez Pizjuan” di Siviglia (campo neutro), in Spagna: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CHELSEA – PORTO | martedì ore 21:00

Un Chelsea solido, cinico e autoritario sette giorni fa ha ipotecato la qualificazione alle semifinali di Champions League, rendendo la gara di ritorno contro il Porto quasi una formalità. I Blues non hanno ripetuto l’errore della Juventus, che negli ottavi fallì clamorosamente la gara d’andata, complicandosi poi la vita nel match di Torino contro gli ostici portoghesi.

Per motivi legati al contenimento della pandemia, si giocherà di nuovo in campo neutro: ad ospitare la sfida tra gli uomini di Tuchel e quelli di Conceiçao sarà di nuovo il “Sanchez Pizjuan”, nella città spagnola di Siviglia.

Stavolta sarà dunque il Chelsea ad avere il vantaggio di giocare “in casa”, ma in ogni caso il risultato di partenza – lo 0-2 firmato da due giovani che rappresentano il futuro della nazionale dei Tre Leoni, Mount e Chilwell – non è di quelli facilmente ribaltabili. Il Porto è costretto a segnare almeno due gol, ma al tempo stesso senza subirne nemmeno uno, altrimenti per avanzare bisognerà realizzarne quattro: insomma, una vera e propria montagna da scalare. La squadra di Conceiçao recupera alcune pedine fondamentali come Sergio Oliveira – l’autore della punizione decisiva contro i bianconeri – ma le circostanze le imporranno di dover impostare una gara offensiva, una strategia che non è propriamente nelle sue corde, essendo invece maggiormente abituata a sfruttare le ripartenze e ad approfittare dell’errore dell’avversario.

Chelsea-Porto
Sergio Oliveira (Getty Images)

Il grande problema è che fare gol al Chelsea, da quando in panchina siede Thomas Tuchel, è diventato difficilissimo. Escludendo l’assurda debacle casalinga contro il West Bromwich (2-5), i londinesi hanno fatto incetta di clean sheet – solo due gol subiti in 14 partite – ma di recente sono migliorati sensibilmente anche in fase di possesso palla, come dimostra il 4-1 al Crystal Palace di sabato scorso, che lo tiene in corsa per il quarto posto.

In patria può sorridere anche il Porto: i Dragões hanno utilizzato la Primeira Liga per affogare la delusione di coppa e conquistare la quinta vittoria di fila, battendo 2-0 il Tondela e rosicchiando altri punti allo Sporting CP, che nel frattempo ha rallentato incappando nel secondo pareggio di fila.

Chelsea-Porto: le ultime notizie sulle formazioni

Rosa quasi al completo per il Chelsea: l’unico dubbio di Tuchel potrebbe riguardare la presenza o meno di Thiago Silva. Il centrale difensivo brasiliano sta meglio e, dopo aver riposato in campionato perché squalificato, resta in ballottaggio con Zouma. In panchina anche il ristabilito Kanté, mentre i due mediani saranno Jorginho e Kovacic. Il tecnico tedesco sceglierà il tridente con il falso nueve: nel ruolo di prima punta spazio ad Havertz, supportato da Mount e Pulisic.

Sergio Oliveira non è l’unico a titolare che torna a disposizione di Conceiçao: scontata la squalifica, riecco anche Taremi, che ricomporrà la coppia d’attacco con Marega. Per certi versi, quello che sfiderà il Chelsea sarà un undici molto simile a quello sceso in campo sette giorni fa. Le preoccupazioni dell’allenatore riguardano principalmente le condizioni di Diogo Costa, Marcano e Mbaye.

Come vedere Chelsea-Porto in diretta tv e streaming

Chelsea-Porto è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà allo stadio “Sanchez Pizjuan” di Siviglia (campo neutro), in Spagna. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 253). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Chelsea dovrebbe imporsi anche nella gara di ritorno, ma stavolta il Porto con ogni probabilità riuscirà a segnare almeno un gol, essendo costretto a sbilanciarsi per tentare una rimonta quasi impossibile. Verosimilmente sarà una partita da più di due reti complessive.

Le probabili formazioni di Chelsea-Porto

CHELSEA (3-4-3): Mendy; Azpilicueta, Zouma, Rüdiger; James, Jorginho, Kovačić, Alonso; Mount, Havertz, Pulišić.
PORTO (4-4-2): Marchesín; Manafá, Pepe, Mbemba, Zaidu; Corona, Sérgio Oliveira, Uribe, Otávio; Marega, Taremi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1