Inter-Sassuolo, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Inter-Sassuolo
Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter-Sassuolo è un recupero della ventottesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 18:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

INTER – SASSUOLO | mercoledì ore 18:45

Nessuno ha osato nominarlo per una questione scaramantica, ma sabato sera Antonio Conte e tutti i tifosi dell’Inter hanno iniziato a respirare profumo di scudetto dopo la vittoria di Bologna, la nona consecutiva dei nerazzurri in campionato. Un successo che manda in orbita Romelu Lukaku e i suoi compagni – il centravanti belga è stato ancora una volta fondamentale, segnando il gol che ha piegato gli uomini di Mihajlovic – adesso a +8 sul Milan e addirittura a +12 sulla Juventus, che hanno persino rallentato, fermate rispettivamente da Sampdoria e Torino.

E di fronte al doppio stop delle inseguitrici che sa quasi di resa, se non di presa di coscienza, l’Inter non ha fatto complimenti, aggiungendo un altro mattoncino nella costruzione dell’attesissimo diciannovesimo titolo, che metterebbe fine ad un’astinenza durata oltre dieci anni, praticamente dai tempi del leggendario “triplete” di Mourinho.

Con nove giornate ancora da giocare, il tecnico salentino sa di dover tenere costantemente alta la concentrazione affinché la sua squadra non abbassi i giri del motore, ma la sensazione è che lo scudetto – bianconero per nove stagioni di seguito – abbia ormai imboccato la strada della Milano nerazzurra. Nel recupero con il Sassuolo – all’epoca il match con gli emiliani fu rinviato per alcuni casi Covid-19 che mise fuori gioco quattro giocatori dell’Inter e due membri dello staff – il divario, già enorme, tra Conte e le dirette concorrenti aumenterebbe ulteriormente, rendendo ancora più vane le speranze di rimonta.

Come sta il Sassuolo

Benché lontani dalla posizioni europee e all’apparenza senza più obiettivi concreti, i ragazzi di Roberto De Zerbi, così come è avvenuto con il Bologna, non possono essere sottovalutati in nessun modo. A maggior ragione adesso, che sembrano aver ritrovato quella spensieratezza mancata nella parte centrale del campionato.

Sassuolo-Benevento
Giacomo Raspadori (Getty Images)

Lo hanno dimostrato nell’ultima giornata con Roma: con una formazione rimaneggiata e senza i nazionali italiani, in isolamento per il presunto cluster Covid, hanno tenuto testa ai giallorossi, rimontandoli per ben due volte (2-2). Faranno il possibile per essere d’intralcio all’Inter, anche in virtù della tradizione positiva a San Siro, dove non perdono da più di sei anni.

Inter-Sassuolo: le ultime notizie sulle formazioni

Conte deve far fronte alle assenze di Bastoni in difesa e Brozovic a centrocampo, entrambi squalificati. Dietro le scelte saranno forzata, vista l’indisponibilità di D’Ambrosio, appena guarito dal virus ma ancora non al meglio. Davanti ad Handanovic prenderanno dunque posto Skriniar, Ranocchia e De Vrij, mentre a centrocampo la regia sarà affidata ad Eriksen, coadiuvato da Barella e Gagliardini. Quasi certa la presenza di Hakimi e Young sulle fasce, come d’altronde quella degli inamovibili Lukaku e Lautaro Martinez in attacco.

La schiera degli indisponibili è corposa anche per De Zerbi, senza Romagna, Bourabia e Ferrari, e anche degli azzurri Locatelli, Berardi e Caputo, fuori in via precauzionale. In mediana sarà Maxime Lopez a tessere le trame del gioco neroverde, mentre Raspadori – in gol contro la Roma addirittura con la fascia di capitano al braccio – farà di nuovo il vice-Berardi, supportato da Traoré, Djuricic e Boga. In difesa spazio a Toljan, Chiriches, Peluso e Rogerio.

Come vedere Inter-Sassuolo in diretta TV e in streaming

Inter-Sassuolo, in programma mercoledì alle 18:45 allo stadio “Meazza” di Milano, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il Sassuolo è una squadra insidiosa e si reca a San Siro non avendo nulla da perdere, ma difficilmente quest’Inter in missione vorrà fermarsi sul più bello. La decima vittoria nerazzurra di fila è altamente probabile, al termine di una partita verosimilmente divertente, da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Inter-Sassuolo

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, De Vrij; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Young; Lukaku, Sanchez.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Peluso, Rogerio; Magnanelli, Lopez; Traoré, Djuricic, Boga; Raspadori.

Inter-Sassuolo: chi vince?

  • Inter (73%, 78 Votes)
  • Pareggio (21%, 22 Votes)
  • Sassuolo (7%, 7 Votes)

Total Voters: 107

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 3-1