Ajax-Roma, Europa League: le ultime notizie sulle formazioni

Ajax Roma
Jordan Veretout (Getty Images)

Ajax-Roma è una partita valida per i quarti di finale d’andata di Europa League e si gioca giovedì alle ore 21:00 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam.

Se ci sono due o più modi di fare una cosa, e uno di questi modi può condurre a una catastrofe, allora qualcuno la farà in quel modo“. La celebre “Legge di Murphy” sembra adattarsi in maniera perfetta alla situazione attuale che si sta vivendo in casa Roma.

Dopo i recenti risultati negativi in campionato, l’ambiente giallorosso è infatti precipitato nel caos più totale. Le ultime notizie provenienti da Trigoria, parlano di una sorta di ammutinamento da parte della squadra nei confronti del tecnico Fonseca, il cui addio alla Capitale, a giugno, sembra essere ormai scontato.

Sicuramente non è il modo migliore di avvicinarsi alla sfida con l’Ajax, una gara che potrebbe invece rappresentare una importante ancora di salvezza per disputare un finale di stagione da protagonisti. Ma questo, purtroppo, sembra non interessare a nessuno.

Ritornando, quindi, alle questioni strettamente tecniche, sono tanti gli assenti che non potranno viaggiare in direzione di Amsterdam. L’ultimo ad aggiungersi alla lista è stato Stephan El Shaarawy, vittima di una lesione muscolare al flessore destro. Smalling e Mkhitaryan sosteranno invece domani un provino decisivo per capire le reali possibilità di un recupero in extremis.

Al momento l’undici iniziale dovrebbe essere composto da Pau Lopez tra i pali, Mancini, Cristante e Ibanez a formare il terzetto difensivo. In mediana Bruno Peres, Veretout, Villar e Spinazzola, con Pellegrini e Pedro a sostegno di Dzeko in avanti.

LEGGI ANCHE: Manchester City-Borussia Dortmund, Champions League: formazioni, pronostici

Ajax-Roma: le ultime sui padroni di casa.

Ajax Roma

L’Ajax, dal canto suo, sta vivendo invece un ottimo periodo di forma. I “Lancieri” sono infatti imbattuti da ben 24 partite, tenendo conto di tutte le competizioni alle quali partecipano. Una striscia che non si verificava dal lontano 1995, anno in cui il club di Amsterdam vinse l’ultima Champions League della propria storia, battendo in finale il Milan di Fabio Capello.

Non è comunque tutto oro ciò che luccica. Mister ten Hag dovrà fare i conti con qualche assenza rilevante. Quasi certo il forfeit dell’ex Stekelenburg, che verrà sostituito fra i pali dal giovane Scherpen. Stagione finita invece per Daley Blind, infortunatosi in maniera grave alla caviglia nel match tra Olanda e Gibilterra della settimana scorsa. Indisponibile anche il centravanti Sébastien Haller, non inserito in lista Uefa per errore.

Le probabili formazioni

AJAX (4-3-3): Scherpen; Rensch, Timber, Martinez, Tagliafico; Klassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres.
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko.