Torino-Juventus, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Torino-Juventus
Un duello tra Belotti e De Ligt (Getty Images)

Torino-Juventus è una partita della ventinovesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – JUVENTUS | sabato ore 18:00

Il sogno del decimo scudetto consecutivo, per la Juventus, potrebbe essersi infranto definitivamente dopo l’incredibile sconfitta casalinga con il Benevento. Il centravanti argentino Gaich, che approfitta di un passaggio sbagliato di Arthur per trafiggere Szczesny e firmare il gol dello storico 0-1, è un’istantanea dell’assurda stagione bianconera. Fatto sta che Andrea Pirlo e i suoi avrebbero potuto accorciare sull’Inter e invece si sono ritrovati sempre a -10, con una finale di Coppa Italia da giocare e, a questo punto, uno dei primi quattro posti da conservare.

L’inaspettato k.o. con i campani ha infatti permesso a Atalanta e Napoli di avvicinarsi e di insidiare addirittura la terza posizione occupata oggi dalla Vecchia Signora. Ed ecco che il tecnico bresciano, dopo due settimane di tempo per riflettere sugli incredibili errori commessi tra Porto in Champions League e Benevento in campionato, è di fronte ad altri due importanti snodi cruciali, in cui dovrà affrontare il mai scontato derby della Mole con il Torino e gli azzurri di Gattuso nel recupero della terza giornata.

La conferma del progetto tecnico intrapreso la scorsa estate in seguito all’esonero di Sarri passerà proprio da questi due mesi roventi, in cui la Juventus dovrà tentare di salvare il salvabile affinché l’annata non si trasformi in un fiasco totale, tra l’eliminazione dalla coppa regina e un titolo che gli sta lentamente sfuggendo dalle mani al termine di una dittatura durata nove anni.

Cristiano Ronaldo e compagni, alle prese con nuovi casi Covid e le polemiche sul mancato rispetto del distanziamento sociale da parte di alcuni giocatori, troveranno un Torino in piena lotta per non retrocedere e che ha un bisogno disperato di punti per tenere lontano il Cagliari terzultimo e dietro solo di un’incollatura.

pronostici
Davide Nicola (Getty Images)

Prima della sosta, la squadra di Davide Nicola si era arresa troppo facilmente a Marassi contro la Sampdoria (1-0), disperdendo l’entusiasmo generato dalla clamorosa rimonta nel recupero contro il Sassuolo. Presto i granata disputeranno anche il match con la Lazio, rinviato per il focolaio di coronavirus che un mese fa ha decimato la loro rosa.

Torino-Juventus: le ultime notizie sulle formazioni

Il Torino potrà finalmente convocare Nkoulou: il camerunense è tornato negativo dopo un mese ed è probabile che si accomodi in panchina. Dietro Nicola dovrebbe affidarsi di nuovo a Lyanco, Izzo e Bremer. Sulla fascia destra Vojvoda sostituirà l’infortunato Singo, mentre sta meglio Ansaldi che agirà invece sul lato sinistro. Mandragora, Lukic e Rincon comporranno il resto del centrocampo, pronti ad innescare la coppia d’attacco Belotti-Sanabria.

Stop per Bonucci e Demiral nella Juventus, trovati positivi al Covid una volta rientrati dalle rispettive nazionali. Potrebbe rimanere fuori in via precauzionale anche Szczesny: non è escluso che alla fine giochi il terzo portiere Pinsoglio, visto che Buffon è squalificato. Pirlo deve rinunciare anche a McKennie, Arthur e Dybala, multati e sospesi dalla società per aver organizzato una festa in barba alle regole anti-Covid. I due centrali di difesa saranno Chiellini e De Ligt, mentre l’attacco sarà sulle spalle di Morata e Ronaldo. La linea di centrocampo sarà infine formata da Chiesa, Bentancur, Rabiot e Kulusevski.

Come vedere Torino-Juventus in diretta TV e in streaming

Torino-Juventus, in programma sabato alle 18:00 allo stadio Olimpico-Grande Torino di Torino, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il Torino non vince un derby dal 2015, c’è andato vicino più volte, ma senza riuscirci. Stavolta, le probabilità che i granata mettano in difficoltà la Juventus sembrano molto alte, per i vari problemi che affliggono i campioni d’Italia in carica. I bianconeri restano favoriti, ma, in caso di vittoria, i gol di scarto saranno verosimilmente meno di due. Entrambe potrebbero segnare almeno una rete a testa.

Le probabili formazioni di Torino-Juventus

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Mandragora, Rincon, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Ronaldo.

Torino-Juventus: chi vince?

  • Juventus (43%, 52 Votes)
  • Pareggio (38%, 46 Votes)
  • Torino (19%, 23 Votes)

Total Voters: 121

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-2