Ucraina-Kazakistan, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Ucraina-Kazakistan
L'esultanza di Yaremchuk dopo un gol (Getty Images)

Ucraina-Kazakistan è una partita della terza giornata del gruppo D di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma mercoledì alle 20:45. Il match verrà disputato allo stadio Olimpico di Kiev, in Ucraina: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

UCRAINA – KAZAKISTAN | mercoledì ore 20:45

Dopo aver strappato un prezioso pareggio contro i campioni del mondo della Francia, erano lievitate le aspettative nei confronti dell’Ucraina. Un entusiasmo che si è poi raffreddato in seguito all’1-1 di Kiev contro la Finlandia, in cui gli uomini di Andriy Shevchenko hanno gettato via l’occasione di aggiudicarsi il confronto con la principale antagonista per il secondo posto e di restare in scia ai transalpini di Didier Deschamps, ora in vetta al gruppo D con quattro punti. Una sfida strana, quella andata in scena contro i finnici: soporifera fino all’80’, movimentatissima invece negli ultimi minuti, con il vantaggio ucraino di Junior Moraes e il pari, a tempo scaduto, del solito Pukki su calcio di rigore e conseguente espulsione di Mykolenko.

Shevchenko spera voltare subito pagina, ottenendo una vittoria che manca dallo scorso ottobre contro l’avversario meno competitivo del girone, il Kazakistan, una selezione contro cui ha sempre vinto nei quattro precedenti. L’ultimo risale al 2009: finì 2-1 per l’Ucraina che la spuntò con una doppietta di Nazarenko, ex attaccante del Dnipro.

Ucraina-Kazakistan
Talgat Baisufinov (Getty Images)

Al 122esimo posto del ranking Fifa – ben centodue posizioni in meno rispetto agli ucraini – i kazaki sono reduci dalla sconfitta interna (0-2) con la Francia, in cui sono riusciti a limitare i danni, evitando possibili risultati tennistici. Il gol di Dembelé e l’autorete di Malyi hanno prolungato la serie di quattordici partite casalinghe senza vittoria. Gli ultimi successi del Kazakistan sono infatti arrivati entrambi fuori casa, ma contro selezioni ancora più modeste coma San Marino e Lituania.

Tante le defezioni in casa Ucraina, che non potrà contare su Kharatin e Korniienko, esclusi in quanto positivi al virus, oltre agli infortunati Stepanenko, Besedin e Tsygankov. Non sarà del match neanche lo squalificato Mykolenko, dopo il cartellino rosso ricevuto contro la Finlandia. Dall’altra parte, il c.t. kazako Talgat Baisufinov potrebbe decidere di far partire titolare l’attaccante Karimov, uno dei migliori contro la Francia.

Ucraina-Kazakistan: il pronostico

Sebbene l’Ucraina sia una nazionale con pesanti limiti, non dovrebbe essere in discussione una sua vittoria contro il Kazakistan. I gol complessivi saranno verosimilmente meno di quattro. I kazaki potrebbero restare a secco come nel match coi francesi. 

Le probabili formazioni

UCRAINA (3-4-1-2): Bushchan; Zabarnyi, Kryvtsov, Matviyenko; Karavaev, Kovalenko, Zinchenko, Sobol; Malinovskiy; Moraes, Yaremchuk.
KAZAKISTAN (5-3-2): Mokin; Bystrov, Erlanov, Malyi, Alip, Valiullin; Muzhikov, Tagybergen, Nurgaliyev; Karimov, Fedin.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0