Gibilterra-Olanda, qualificazioni Mondiali 2022: pronostici

Gibilterra-Olanda
Steven Berghuis (Getty Images)

Gibilterra-Olanda è una partita della terza giornata del gruppo G di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma martedì alle 20:45. Il match verrà disputato al Victoria Stadium di Gibilterra: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

GIBILTERRA – OLANDA | martedì ore 20:45

Sabato scorso l’Olanda è tornata a vincere, battendo 2-0 la Lettonia davanti a circa cinquemila spettatori. Un esperimento autorizzato dal governo e monitorato dalle autorità sanitarie per farsi trovare pronti in vista degli ormai imminenti Europei: alcune partite dell’attesa rassegna continentale andranno in scena proprio alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam che, come le altre sedi designate, dovrà necessariamente garantire una capienza ridotta, seguendo contemporaneamente un rigido protocollo anti-Covid.

I tifosi degli Orange, tuttavia, non hanno assistito ad una prova esaltante da parte dei loro beniamini, specie a livello realizzativo. La nazionale guidata da Frank De Boer ha vinto ma senza convincere, tenendo conto che di fronte c’era una selezione poco competitiva come quella lettone.

Di Berghuis e De Jong i gol che hanno regolati i baltici, i quali hanno evitato un passivo più pesante solo perché l’Olanda ha sprecato numerose occasioni: oltre a detenere il 76% di possesso palla, infatti, in particolar modo nella ripresa l’incontro si è trasformato in una sorta di tiro al bersaglio, con 36 conclusioni effettuate verso la porta avversaria, di cui ben 11 che hanno centrato lo specchio difeso dal portiere Ozols.

Serviva ben altro per archiviare il passo falso di una settimana fa in Turchia, quando la selezione olandese era incappata in una bruciante sconfitta per 4-2 che ha reso più complicata la sua corsa verso il primo posto del gruppo G. Attualmente gli uomini di De Boer hanno tre punti in meno rispetto ai turchi e al Montenegro, che invece sono a punteggio pieno.

Gibilterra-Olanda
Joseph Chipolina (Getty Images)

Nella terza giornata di qualificazioni contro Gibilterra dovrebbe – sulla carta – arrivare un successo più ampio, alla luce del divario ancora più netto tra le due nazionali. I britannici hanno avuto il merito di tenere testa per quasi un tempo sia alla Norvegia (0-3) che al Montenegro (4-1), crollando poi nella ripresa, ma i piccoli passi in avanti sono visibili eccome, per la soddisfazione del c.t. Julio Ribas. Il loro obiettivo, anche contro l’Olanda, sarà scongiurare la probabile imbarcata.

Gibilterra-Olanda: il pronostico

La vittoria dell’Olanda non è in discussione, bisognerà capire solo quanti gol riusciranno a segnare gli Orange contro l’orgogliosa rappresentativa di Gibilterra. Verosimilmente le reti degli uomini di De Boer saranno almeno quattro e con ogni probabilità non ne subiranno nessuna. Nella ripresa le marcature potrebbero essere almeno tre.

Le probabili formazioni

GIBILTERRA (5-4-1): Coleing; Sergeant, Chipolina, Wiseman, Barnett, Olivero; Walker, Annesley, Hernandez, Casciaro; De Barr.
OLANDA (4-2-3-1): Bizot; Tete, De Ligt, Veltman, Van Aanholt; Gravenberch, De Roon; Berghuis, Van de Beek, Bergwijn; Malen.

POSSIBILE RISULTATO: 0-5