Irlanda del Nord-USA, amichevole internazionale: pronostici

Christian Pulisic (Getty Images)

Irlanda del Nord-USA è un’amichevole internazionale e si gioca domenica alle 18.05: pronostici e analisi.

IRLANDA DEL NORD – USA | domenica ore 18:05

Queste giornate calcistiche sono caratterizzate soprattutto dalle qualificazioni ai prossimi Mondiali, ma c’è spazio anche per alcune amichevoli interessanti, una delle quali andrà in scena domenica al Windsor Park di Belfast.

L’Irlanda del Nord è appena stata battuta dall’Italia per 2-0. Più in generale, arriva da tanti risultati deludenti. Si è resa protagonista di un pessimo cammino nella Nations League – competizione in cui è retrocessa nella League C – e ha incassato una grande delusione nei playoff validi per l’accesso ai prossimi Campionati Europei, rimediando una sconfitta in finale contro la Slovacchia ai tempi supplementari.

Di recente, gli Stati Uniti si sono messi ripetutamente in mostra: nelle ultime otto partite, infatti, hanno ottenuto sette vittorie e un pareggio. In quasi tutte queste sfide, peraltro, sono stati capaci di esibire un’ottima efficacia realizzativa: hanno segnato quattro gol contro Canada, Cuba e Giamaica, ne hanno rifilati sei a Panama ed El Salvador, sono riusciti addirittura a realizzarne sette in un match disputato contro la selezione di Trinidad e Tobago. Gli avversari affrontati non erano irresistibili, ma si tratta pur sempre di numeri importanti e di buonissimi risultati, che stanno innalzando ulteriormente il livello di autostima di un movimento già cresciuto molto a partire dal 1994, quando gli USA ospitarono i Mondiali. Il c.t. Gregg Berhalter può disporre di validi talenti offensivi, Christian Pulisic e Giovanni Reyna su tutti.

Viste le premesse, gli Stati Uniti potrebbero presentarsi in numerose circostanze davanti alla porta avversaria. Una curiosità: per le partite in programma nel corso di questa finestra di impegni internazionali, la selezione nordirlandese ha affidato il ruolo di preparatore dei portieri a Roy Carroll, che ha un passato tra i pali del Manchester United ed è temporaneamente subentrato a Steve Harper, contemporaneamente impegnato con il Newcastle.

Il pronostico

È probabile che gli Stati Uniti escano imbattuti da questa partita, in cui dovrebbero segnare più di un gol.

I convocati di Irlanda del Nord-USA

IRLANDA DEL NORD: Peacock-Farrell, Hazard, Hughes, J. Evans, Cathcart, Dallas, Ferguson, McNair, McLaughlin, Lewis, Ballard, Brown, Davis, C. Evans, Saville, Smith, Thompson, McGinn, McCann, Kennedy, Lafferty, Magennis, Washington, Whyte, Charles.
USA: Horvath, Odunze, Steffen, Dest, Long, Miazga, Palmer-Brown, Ream, Reynolds, Richards, Robinson, Aaronson, Acosta, Cappis, De La Torre, Lletget, Musah, Otasowie, Dike, Gioacchini, Pulisic, Reyna, Sargent, Siebatcheu.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2