Calciomercato Roma Juventus, le quote sul futuro di Allegri

Calciomercato Roma Juventus
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Calciomercato Roma Juventus, dove si accaserà Massimiliano Allegri? L’ex allenatore bianconero è pronto a tornare: cosa dicono i bookmaker

È tornato a parlare in pubblico dopo mesi di silenzio, Max Allegri. Lo ha fatto proprio nel giorno più buio della sua ex squadra, la Juventus, che con lui in panchina ha vinto cinque scudetti, due Supercoppe Italiane, quattro Coppe Italia e per ben due volte è stata ad un passo dal laurearsi campione d’Europa. E mentre i tifosi bianconeri erano ancora sotto shock per la sconfitta con il Benevento, il loro vecchio allenatore si è preso la scena negli studi di Sky Calcio Club.

Un’intervista a tutto campo – o meglio, una “chiacchierata”, come l’ha definita lui – in cui il tecnico livornese si è pronunciato sulle tematiche più disparate. Passato, presente, calcio italiano, gestione dei calciatori. E non è mancato qualche accenno sul futuro. Qui Allegri è stato molto chiaro e diretto: “Torno a giugno”. Del resto, due anni di stop sono tantissimi per un uomo abituato a respirare calcio, che non vede l’ora di rimettersi in gioco con un progetto nuovo di zecca.

Massimiliano Allegri
Allegri saluta i tifosi (Getty Images)

Calciomercato Roma Juventus: dove può finire Allegri

Non l’ha detto apertamente, ma in maniera velata ha lasciato intendere che c’è stato già qualche “no”. Al Real Madrid, per esempio. Anche se all’epoca era ancora sotto contratto con la Juventus e non se l’è sentita di abbandonare in corso d’opera. Ma non è detto che Florentino Perez non possa tornare alla carica a fine campionato per quello che sarà il dopo-Zidane. Secondo i bookmaker, infatti, sarebbe la capitale spagnola la prossima meta di Allegri: quote molto basse per quanto riguarda un suo eventuale approdo sulla panchina dei Blancos, appena 3,00.

Non è escluso, tuttavia, che il suo futuro sarà ancora in Italia. Un’altra destinazione gradita sarebbe la Roma – quotata a 5,00 – come sostituto del portoghese Fonseca. La società giallorossa, d’altronde, l’aveva già cercato in passato. Più improbabile un ritorno alla Juventus – dato a 7,50 – anche se lo stesso Allegri nell’intervista non ha escluso a priori un eventuale ritorno.