Juventus-Benevento, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Juventus
L'allenatore della Juventus Pirlo (Getty Images)

Juventus-Benevento è una partita della ventottesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

JUVENTUS – BENEVENTO | domenica ore 15:00

La tripletta di Cristiano Ronaldo contro il Cagliari, con tanto di gesto di stizza davanti alle telecamere per rispondere alle polemiche, non è stata nient’altro che un balsamo per la Juventus, un modo per lenire le ferite e superare lo shock per l’ennesima eliminazione prematura in Champions League per mezzo del Porto. In Sardegna Pirlo e i suoi hanno tentato di dimenticare la delusione europea risolvendo la pratica in poco meno di un tempo grazie ai tre gol dell’asso portoghese, “graziato” ad inizio match dall’arbitro Calvarese per una fallo al limite del regolamento sul portiere rossoblù Cragno.

Dopo quelle con Spezia e Lazio, si è trattato della terza vittoria consecutiva in campionato per i bianconeri – mai successo prima d’ora in questa stagione – ed è stata la quarta volta nelle ultime cinque partite in cui hanno messo a segno almeno tre gol nell’arco dei novanta minuti.

Il secondo posto posto è ormai nel mirino – il claudicante Milan è avanti di un solo punto ma ha giocato una gara in più – ma per il momento il divario dall’Inter capolista sembra incolmabile, nonostante ci sia da giocare ancora il recupero con Napoli che potrebbe portare la Juventus a -7 dai nerazzurri. Scossi dalle critiche piovutegli addosso nella settimana post-Champions, i bianconeri hanno voglia di rivalsa e difficilmente cederanno lo scettro di campione d’Italia così facilmente, a patto però di trovare quella continuità che quest’anno non c’è mai stata.

Benevento-Milan
Pippo Inzaghi (Getty Images)

Benevento in caduta libera

Contro un Benevento in caduta libera, un’altra vittoria – sarebbe la quarta di fila – è altamente probabile. I giallorossi di Pippo Inzaghi stanno vanificando quanto di buono avevano fatto nel girone d’andata e sembrano aver smarrito tutte le certezze che li avevano accompagnati fino a dicembre.

Sanguinoso, lo scorso sabato, il 4-1 interno con una diretta concorrente come la Fiorentina: adesso la zona retrocessione è lontana solamente quattro punti per i campani. Contro i viola è arrivata la terza sconfitta in quattro giornate, mentre l’appuntamento con la vittoria viene rimandato ormai dallo scorso 6 gennaio.

Juventus-Benevento: le ultime notizie sulle formazioni

Sempre numerose le assenze per Pirlo e la sua Juventus. Contro il Benevento il tecnico lombardo dovrà fare a meno dei suoi terzini titolari, lo squalificato Cuadrado e l’acciaccato Alex Sandro. Defezioni che si sommano a quelle di Ramsey, Dybala e Demiral. Saranno dunque Bernardeschi e Danilo a rimpiazzare il colombiano e il brasiliano sugli esterni, mentre al centro riecco Bonucci con De Ligt. A centrocampo Arthur si gioca un posto con Bentancur, guarito dal virus, e sulle fasce spazio a Chiesa e Kulusevski. In attacco c’è Morata con Ronaldo.

Dall’altra parte, Inzaghi ha perso due pedine importanti come Glik per la difesa e Schiattarella per il centrocampo. Dietro quindi ci sarà Caldirola con Tuia e Barba, mentre in mezzo la regia verrà affidata a Viola, “circondato” da Ionita ed Hetemaj. Sugli esterni Tello e Improta, davanti invece Lapadula può tornare titolare a svantaggio dell’argentino Gaich.

Come vedere Juventus-Benevento in diretta TV e in streaming

Juventus-Benevento è in programma domenica alle 15:00 all’Allianz Stadium di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

La Juventus è favorita e contro il Benevento dovrebbero arrivare altri tre punti preziosi per continuare la rincorsa sull’Inter. Verosimilmente i gol complessivi saranno almeno quattro.

Le probabili formazioni di Juventus-Benevento

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo.
BENEVENTO (3-5-1-1): Montipò; Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Viola, Ionita, Hetemaj, Improta; Caprari; Lapadula.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1