Bologna-Sampdoria, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Bologna-Sampdoria
Ekdal e Svanberg durante la gara d'andata (Getty Images)

Bologna-Sampdoria è una partita della ventisettesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BOLOGNA – SAMPDORIA | domenica ore 12:30

Nel gruppetto di squadre che galleggiano intorno a metà classifica e si avviano verso un finale di stagione relativamente tranquillo e senza ansie ci sono Bologna e Sampdoria, che si daranno battaglia domenica nell’appuntamento dell’ora di pranzo della Serie A. Uno scontro che può fornire qualche spunto di riflessione ai due tecnici, Mihajlovic e Ranieri, ma soprattutto alle due società circa i progetti futuri.

Per il secondo anno di fila, infatti, rossoblù e blucerchiati centreranno verosimilmente l’obiettivo della salvezza con un certo anticipo e a questo punto viene spontaneo chiedersi se, già a partire dalla prossima stagione ci sia la volontà di alzare la fatidica asticella oppure se aspirare ad altro che non sia la permanenza in massima serie resti semplicemente una chimera.

Il Bologna, ragionando in termini di classifica, sta facendo un campionato abbastanza lineare, senza particolari sussulti, ma tenendosi sempre a debita distanza dalla zona retrocessione. Ma le dodici sconfitte in 26 partite sono un chiaro segno che la squadra del tecnico serbo, a parte alcune eccellenti individualità e qualche giovane dal futuro assicurato, non è pronta per fare il salto di qualità. Un altro problema è quello relativo alla continuità, come dimostrano le due recenti sconfitte a Cagliari (1-0) e a Napoli (3-1).

Bologna-Sampdoria
Mihajlovic e Ranieri (Getty Images)

Il gioco c’è, le potenzialità pure, ma questo Bologna, insomma, cade sempre sul più bello, raccogliendo meno rispetto a quello che costruisce nell’arco della gara. Un po’ il contrario della Sampdoria, cinica, aggressiva quasi esclusivamente “verticale” come vuole il suo allenatore, abituata a concretizzare ogni minima occasione che gli capita davanti: non è un caso che i blucerchiati abbiano segnato sei gol in più (36) rispetto agli Expected Goals (xG) che invece oltrepassano di poco i 30.

Anche la Samp, tuttavia, potrebbe essere più costante in termini di risultati. Dopo aver raggiunto la quota della tranquillità, cioè i 30 punti, è venuta a mancare la “cattiveria”: l’ultimo successo risale al 14 febbraio con la Fiorentina (2-1), poi sono arrivate due sconfitte (Lazio e Atalanta) e e due pareggi, uno nel derby con il Genoa (1-1) e l’altro in rimonta con il Cagliari (2-2).

Bologna-Sampdoria: le ultime notizie sulle formazioni

In mediana Mihajlovic ritrova il centrocampista olandese Schouten, che ricomporrà la coppia con Svanberg nel 4-2-3-1 disegnato dal tecnico serbo. Panchina quindi per Poli e per Dominguez, che non è al 100% fisicamente. Ballottaggio Orsolini-Skov Olsen sulla fascia destra in attacco, dovrebbero essere confermati invece Soriano e Sansone. Nel ruolo di unica punta, Barrow è favorito su Palacio. Dietro Tomiyasu verrà schierato sulla destra al posto di De Silvestri, l’altra novità è il rientro di Dijks, in vantaggio su Mbaye sulla corsia opposta.

Abbondanza per Ranieri che deve fare a meno solamente di Torregrossa in attacco e dello squalificato Colley in difesa. Al posto del gambiano uno tra Yoshida e Ferrari. Per quanto riguarda il centrocampo, Thorsby sta meglio e dovrebbe prevalere su Adrien Silva, mentre davanti in coppia con Quagliarella ci sarà Keita: Gabbiadini infatti è alle prese con un problema muscolare e Ramierez inizierà dalla panchina.

Come vedere Bologna-Sampdoria in diretta TV e in streaming

Bologna-Sampdoria, in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Dall’Ara” di Bologna, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Tra le due squadre, chi ha più urgenza di fare punti è il Bologna: i rossoblù ne hanno quattro in meno rispetto alla Sampdoria e vincendo oltrepasserebbero quota trenta. E poi c’è l’urgenza di tornare a fare un risultato positivo dopo le due sconfitte di fila. Con ogni probabilità, dunque, gli uomini di Mihajlovic eviteranno la sconfitta in un match vivace e da un gol per parte. 

Le probabili formazioni di Bologna-Sampdoria

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow.
SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella.

Bologna-Sampdoria: chi vince?

  • Bologna (55%, 63 Votes)
  • Pareggio (40%, 46 Votes)
  • Sampdoria (4%, 5 Votes)

Total Voters: 114

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-1