Sassuolo-Verona, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Sassuolo-Verona
Dimarco e Berardi durante il match d'andata tra Verona e Sassuolo (Getty Images)

Sassuolo-Verona è una partita della ventisettesima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SASSUOLO – VERONA | sabato ore 15:00

Sembrano lontanissimi i tempi in cui Sassuolo e Verona erano invischiati nella lotta per la salvezza. Marzo è il mese in cui le squadre che devono provare a mantenere la categoria di solito entrano in fibrillazione, affannandosi tra calcoli e stime per capire quanti punti li separano dal traguardo e soprattutto in quali partite poterli realisticamente ottenere. Pensieri e grattacapi che, come d’altra parte era già avvenuto lo scorso anno, non riguardano né De ZerbiJuric, eccellenti nel confermare l’ottimo lavoro della stagione 2019-20.

Il Sassuolo, così come il Verona, finora ha sempre rivolto lo sguardo verso l’alto, quasi mai verso il basso. Il loro sogno proibito, pronunciato sottovoce e con massima cautela, è stato e, per certi versi, è ancora un possibile piazzamento europeo, magari quella Conference League che prenderà il via il prossimo anno ed alla quale, in linea di massima, si accederà anche arrivando settimi nel campionato in corso.

Trentotto punti gli scaligeri, due in meno gli emiliani ma con una gara da recuperare: per ora ci si concentra sull’ottavo posto – in ogni caso un gran risultato – ma in due mesi e mezzo in cui non avranno praticamente niente da perdere e senza pressioni, nulla è precluso per questi due club che vogliono imparare a ragionare da big, ispirandosi al “modello Atalanta”.

Sassuolo-Verona
Ivan Juric (Getty Images)

Hanno entrambe un’identità e principi tattici ben precisi, un gioco moderno, al passo con i tempi – più incentrato sulla fase offensiva quello del Sassuolo, più difensivo invece quello dell’Hellas – che ha già da un po’ ha attirato l’attenzione delle grandi: De Zerbi e Juric risultano ad oggi tra gli allenatori più corteggiati.

Quello da scongiurare è il sentimento di appagamento, non del tutto improbabile, che condurrebbe inevitabilmente ad un finale di stagione anonimo. Per questo non sono un bel segnale le sconfitte rimediate nell’ultima giornata, il Sassuolo ad Udine (2-0) e il Verona contro un Milan (0-2) in debito d’ossigeno e senza mezza squadra titolare. Prestazioni da dimenticare velocemente in uno scontro che si preannuncia equilibrato e che potrebbe aprire scenari inediti.

Sassuolo-Verona: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Sassuolo crescono le quotazioni dei recuperati Chiriches e Boga: De Zerbi ha deciso di convocarli e dovrebbero partire dal 1′ a scapito di Marlon e Traoré. Rispetto alla gara di Udine torneranno pure Djuricic e Caputo, mentre in mediana di fianco all’inamovibile Locatelli troverà spazio Maxime Lopez. In difesa, sugli esterni, si rivedranno Rogerio e Muldur, comunque insidiati da Kyriakopoulos e Toljan.

La formazione di Juric scenderà in campo con il collaudato 3-4-2-1, con Barak e Zaccagni in veste di mezzepunte a supporto di Lasagna. Solito rebus per quanto riguarda la posizione di Dimarco, che dovrebbe completare il trio difensivo con Ceccherini e Gunter e favorendo la presenza di Lazovic come esterno di centrocampo. In mezzo Veloso con Tameze al posto di Ilic.

Come vedere Sassuolo-Verona in diretta TV e in streaming

Sassuolo-Verona è in programma sabato alle 15:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Sassuolo e Verona sono due squadre che hanno grande entusiasmo e ancora qualche residua speranza di agganciare il settimo posto. Sarà verosimilmente una partita giocata a viso aperto, in cui entrambe segneranno almeno un gol a testa. Non è da escludere un pareggio.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Verona

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Gunter, Dimarco; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.

Sassuolo-Verona: chi vince?

  • Pareggio (50%, 70 Votes)
  • Sassuolo (35%, 49 Votes)
  • Verona (14%, 20 Votes)

Total Voters: 139

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1