Parma-Inter, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Parma-Inter
L'esultanza dei giocatori dell'Inter dopo il successo sul Genoa (Getty Images)

Parma-Inter è una partita della venticinquesima giornata di Serie A e si gioca giovedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PARMA – INTER | giovedì ore 20:45

La clamorosa e inattesa frenata del Milan a San Siro con l’Udinese dà la possibilità all’Inter di allungare ulteriormente in classifica e di andare a prendersi un’altra piccola fetta di scudetto. In caso di vittoria contro il Parma nel posticipo del turno infrasettimanale, davanti ad Antonio Conte e ai suoi uomini si aprirebbe di fatto quell’autostrada che conduce direttamente al titolo tanto atteso e agognato.

Vincendo in Emilia stasera andrebbero infatti a +6 sui rossoneri, mentre rimarrebbe invariata la distanza di dieci punti dalla Juventus, che martedì sera ha di nuovo accorciato spazzando via lo Spezia senza troppe difficoltà.

Anche contro il Genoa, domenica scorsa, i nerazzurri hanno dimostrato di godere di ottima salute: stanno bene, psicologicamente e fisicamente, e in questo momento non sembrano avere punti deboli. Il fatto di non avere gli impegni di coppa, poi, è fondamentale.

Lukaku è sempre più devastante in un attacco che ha toccato quota 60 gol in 24 partite, Perisic ed Eriksen sono diventate due validissime alternative dopo essere finiti ai margini della rosa nel girone d’andata e anche la fase di non possesso palla – il tallone d’achille dell’Inter nella prima parte di stagione – dà maggiori garanzie: nelle ultime quattro gare di campionato non ha mai segnato meno di due gol, incassandone solamente uno. Numeri mostruosi.

Parma-Inter
Yann Karamoh (Getty Images)

Dall’altra parte c’è un Parma che non sembra in grado di poter infastidire quest’Inter così lanciata. I ducali hanno letteralmente buttato alle ortiche sei punti che sarebbero stati pesantissimi negli scontri diretti con Spezia e Udinese. Invece la squadra di D’Aversa ne ha raccolto solo due, in entrambe le occasioni facendosi rimontare da 2-0. E i risultati delle concorrenti nel turno infrasettimanale non aiutano: emiliani penultimi a -6 dalla salvezza.

L’unico modo per uscire da questa situazione è tornare immediatamente a vincere, cosa che il Parma non fa dallo scorso 30 novembre, nonostante il cambio in panchina e un mercato che ha portato non poche forze fresche.

Parma-Inter: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Parma è vicino al recupero Pellé, ma per adesso D’Aversa dovrà fare di necessità virtù, schierando Kucka falso nueve con Mihaila e Karamoh. A centrocampo invece rientra Brugman dopo la squalifica: il regista uruguagio sarà affiancato da Kurtic ed Hernani. Dubbi sulla presenza di Conti sulla fascia destra in difesa. L’ex Milan ha accusato un problema muscolare e al suo posto è pronto Busi. Infermeria tutt’altro che vuota, con Gervinho, Zirkzee, Cornelius e Nicolussi Caviglia.

Conte, al contrario, è nelle condizioni di schierare la miglior formazione possibile. Ha recuperato anche Hakimi, reduce da un turno di stop, ed è guarito dall’infortunio anche Sensi. A Parma potrebbe rivedersi Young sulla fascia sinistra al posto di Perisic e Darmian, mentre in difesa c’è il possibile ballottaggio Bastoni-Kolarov. Confermata la coppia Lukaku-Lautaro, ma sono in salita le quotazioni di Sanchez dalla panchina.

Leggi anche: Levante-Athletic Bilbao, Coppa del Re: pronostici, formazioni

Come vedere Parma-Inter in diretta TV e in streaming

Parma-Inter è in programma giovedì alle 20:45 allo stadio “Tardini” di Parma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

L’Inter è favorita per la vittoria e dovrebbe segnare tra due e quattro gol: difficile ne subisca almeno uno contro un Parma che segna con il contagocce e non a caso ha il peggior attacco del campionato. Nel primo tempo le reti complessive potrebbero essere almeno due.

Le probabili formazioni di Parma-Inter

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bani, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Karamoh, Kucka, Mihaila.
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

POSSIBILE RISULTATO: 0-3