Juventus-Spezia, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Juventus-Spezia
Ronaldo, Bernardeschi e Demiral (Getty Images)

Juventus-Spezia è una partita della venticinquesima giornata di Serie A e si gioca martedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

JUVENTUS – SPEZIA | martedì ore 20:45

Il pareggio di Verona, nell’anticipo dello scorso sabato, rischia di sabotare definitivamente i piani di Andrea Pirlo e della sua Juventus a proposito del decimo scudetto consecutivo. Lo sguardo nel vuoto di Alex Sandro, mentre il gialloblù Barak colpiva incontrastato il pallone dell’1-1 a tredici minuti dalla fine, aveva quasi il sapore della resa. E la vittoria dell’Inter contro il Genoa complica tutto: i nerazzurri sono volati a +10 e l’ipotesi di dover cominciare a guardarsi le spalle e difendere uno dei primi quattro posti non è più così remota.

I bianconeri non riescono proprio ad ingranare e, nonostante l’alibi degli infortuni – che continuano comunque ad essere parecchi, da Cuadrado ad Arthur passando per Morata – non hanno mai smesso i panni della squadra alla perenne ricerca di un’identità, come se da inizio stagione fosse cambiato poco o nulla, ad iniziare da quella sensazione di cantiere aperto.

Gli unici sorrisi di un 2021 finora agrodolce finora sono la qualificazione in finale di Coppa Italia ai danni dell’Inter, i successi negli scontri diretti con Milan e Roma e la Supercoppa Italiana vinta contro il Napoli. Ma hanno fatto decisamente più notizia la sconfitta con i nerazzurri in campionato e quella nell’andata di Champions League con il Porto. Passi falsi a cui i tifosi non erano più abituati ad assistere dopo nove anni vissuti ad altissimo livello.

Pirlo nelle prossime due settimane si giocherà molto. Dovrà ripartire dalle poche certezze che ha a disposizione: l’irruenza di Chiesa, acquisto finora azzeccatissimo, e dalla leadership di Cristiano Ronaldo, tra i pochi a mostrare una certa continuità di rendimento.

Juventus-Spezia
Vincenzo Italiano (Getty Images)

Lo Spezia è squadra insidiosa e ha già dimostrato che sottovalutarla può costare caro: ne sa qualcosa il Milan, due settimane fa battuto a sorpresa dai liguri di Vincenzo Italiano, ora a +7 dalla zona retrocessione. Dopo il successo sui rossoneri c’è stato tuttavia un lieve calo che ha portato alla pesante sconfitta di Firenze (3-0) e dal 2-2 casalingo con il Parma, possibile grazie alla rimonta firmata da Gyasi con una doppietta nel secondo tempo.

Juventus-Spezia: le ultime notizie sulle formazioni

Pirlo ritrova Danilo e quindi anche la difesa a quattro: con il brasiliano ci saranno pure Demiral, De Ligt e Alex Sandro. Nessuna novità invece in attacco, dove sarà di nuovo Kulusevski ad affiancare Cristiano Ronaldo. D’altronde lo svedese e il portoghese sono gli unici attaccanti a disposizione, vista l’indisponibilità di Morata e Dybala. Confermati anche Chiesa, Bentancur e McKennie: nel centrocampo dovrebbe esserci anche Rabiot, ma il francese è in ballottaggio con Ramsey.

Anche Italiano non potrà schierare la miglior formazione. In attacco si è fatto male Saponara, ma mancheranno anche Pobega e Rafael. Sta meglio Marchizza, ripresosi dopo la botta di Firenze, sull’out sinistro difensivo però verrà confermato Bastoni. Duello Ricci-Agoumé a centrocampo, davanti invece Agudelo assisterà Nzola e Gyasi. Al centro della difesa Terzi e Chabot sono in vantaggio su Ismajli ed Erlic.

Come vedere Juventus-Spezia in diretta TV e in streaming

Juventus-Spezia è in programma martedì alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

È una partita che la Juventus non può assolutamente sbagliare per non uscire anzitempo dalla lotta scudetto e per preparare al meglio per le delicate sfide con Lazio e Porto. Ronaldo potrebbe andare a nozze con gli spazi che spesso lascia lo Spezia in fase di non possesso: i gol complessivi saranno verosimilmente almeno tre.

Le probabili formazioni di Juventus-Spezia

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Chabot, Terzi, Bastoni; Maggiore, Ricci, Estevez; Gyasi, Nzola, Agudelo.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1