Anderson-Berrettini, Australian Open: tv, streaming, pronostici

Anderson-Berrettini
Matteo Berrettini (Getty Images)

Dovrà essere l’anno del riscatto, il 2021, per Matteo Berrettini. Il 24enne tennista romano è reduce da un 2020 grigio, senza sussulti, in cui i progressi rispetto al mirabolante 2019 sono stato molto pochi, quasi inesistenti. Uno dei motivi principali del calo è stato senz’altro la pandemia. Ma anche i problemi muscolari hanno inciso parecchio, viste le poche partite disputate, a malapena quindici.

Eppure Berrettini è riuscito a mantenere il decimo posto nel ranking mondiale, un risultato che gli darà sicuramente maggior fiducia in vista di una stagione che potrebbe regalare tante soddisfazioni. A cominciare all’Australian Open, lo slam finora meno “esplorato” dall’italiano, mai andato oltre il secondo turno. Segnali incoraggianti dall’Atp Cup, di cui è stato dei protagonisti la scorsa settimana con l’Italia arrivata in finale con la Russia.

Domenica Berrettini si è arreso 2-0 al russo Medvedev, vincitore delle ultime Atp Finals, ma in precedenza aveva battuto facilmente Thiem, Monfils e Bautista Agut. La fiducia c’è, la forma fisica pure: il romano ha tutto per superare il numero 86 al mondo, il sudafricano Kevin Anderson, suo rivale nel primo turno di questi Australian Open, e ancora fresco di sconfitta con Khachanov nell’Atp di Melbourne.

Anderson-Berrettini
Kevin Anderson (Getty Images)

Anderson ha una battuta molto potente, superando i due metri di altezza, ma la versatilità di Berrettini, eccellente sia nel diritto che nel rovescio e a suo agio su ogni superficie, alla lunga dovrebbe prevalere e permettergli così di approdare al turno successivo.

Leggi anche: Australian Open, tutti i match live sul tuo smartphone a meno di 1 euro

Come vedere Anderson-Berrettini in diretta tv e in streaming

Il match valido per il primo turno degli Australian Open tra Anderson-Berrettini sarà trasmesso martedì a partire dalle 9:00. Si può vedere in diretta TV su Eurosport 2 (canale 211 di Sky). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky, oppure su Eurosport Player ed Eurosport.com, dietro sottoscrizione di una delle modalità di abbonamento.

Il pronostico

Berrettini è favorito ma non è escluso che Anderson riesca a vincere almeno un set.