Arsenal-Manchester United, Premier League: formazioni, pronostici

Arsenal-Manchester United
Un momento del match d'andata tra Manchester United e Arsenal (Getty Images)

Arsenal-Manchester United è una partita della ventunesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ARSENAL – MANCHESTER UNITED | sabato ore 18:30

L’Arsenal si è subito vendicato contro il Southampton dell’eliminazione dalla Fa Cup, vincendo 3-1 nello stesso stadio in cui tre giorni prima si era fatto sopraffare 1-0 dai Saints ed era uscito così dalla coppa di cui era detentore. Recuperare terreno in campionato dopo i mesi terribili di novembre e dicembre è ora la priorità assoluta per Mikel Arteta e i suoi uomini, in netta ripresa rispetto ad un autunno a dir poco disastroso. In Premier League i Gunners sono imbattuti dallo scorso 19 dicembre: da allora hanno inanellato cinque vittorie e un pareggio.

Il nuovo assetto, sia a livello difensivo che offensivo, a quanto pare funziona: da quando è iniziato il nuovo anno l’Arsenal ha subito due soli gol in sei partite, compresi due turni di Fa Cup. La squadra, inoltre, si è compattata intorno al suo allenatore, che più in più occasioni fu vicino all’esonero. Un mese fa sembrava impossibile tornare a parlare di Europa, invece adesso i londinesi sono noni a quattro punti dal Liverpool quinto. Grazie alla classifica ancora molto corta non sarà complicato rientrare tre le prime sei, soprattutto se dovessero mantenere questo ritmo.

I Gunners, fino a mercoledì sera, erano l’ultima squadra ad aver battuto il Manchester United. Da quello 0-1 di Old Trafford, deciso da un rigore di Aubameyang, i Red Devils non avevano più perso, fino alla clamorosa batosta casalinga di tre giorni fa contro lo Sheffield United ultimo in classifica (1-2). Una sconfitta inaspettata che ha “consegnato” ai rivali del City il primato in classifica. Ole Gunnar Solskjaer chiederà ai suoi un’immediata reazione all’Emirates Stadium dopo questo scivolone che potrebbe aver compromesso la corsa verso il titolo. Lo United si presenta a Londra forte di una serie positiva che in trasferta dura da 17 gare consecutive.

Arsenal-Manchester United
Pogba e Cavani (Getty Images)

Arteta dovrebbe recuperare Aubameyang per questo match: il gabonese aveva saltato le ultime due gare per problemi personali. Dubbi sulla presenza di Thomas, Smith Rowe e Tierney, mentre sarà in panchina il nuovo acquisto Odegaard. Solkjaer invece dovrà scegliere tra Cavani e Martial in attacco e quasi certamente ridarà una maglia da titolare a Shaw, Fred e McTominay.

Leggi anche: West Bromwich-Fulham, Premier League: formazioni, pronostici

Come vedere Arsenal-Manchester United in diretta TV e in streaming

Arsenal-Manchester United è in programma sabato alle 18:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Dopo la sconvolgente sconfitta interna contro lo Sheffield United, ci si aspetta una reazione dal Manchester United, mai vincente con l’Arsenal dall’aprile 2018. I Red Devils dovrebbero strappare almeno un punto a Londra in una gara da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Arsenal-Manchester United

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Holding, Luiz, Cedric; Thomas, Xhaka; Saka, Smith Rowe, Pepe; Lacazette.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, McTominay; Rashford, Fernandes, Pogba; Cavani.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2