Carnevale 2021, quando chiudono le scuole? Il calendario regione per regione

Carnevale 2021
(Getty Images)

Carnevale 2021, ecco quali sono le regioni che hanno deciso di concedere qualche giorno di vacanza in occasione della ricorrenza tanto amata dai bambini.

È il secondo Carnevale che la pandemia ci porta via. Ma quest’anno, per ovvie ragioni, sarà ancor più dura. Considerando che il governo sta già da tempo adottando la linea del giro di vite sui giorni festivi, è presumibile che in occasione di questa festa mobile le misure saranno ancor più severe.

Leggi anche: La truffa del finto malware viaggia via mail: i consigli della Polizia postale

Il Carnevale non è un giorno “rosso”, secondo il calendario, ragion per cui i provvedimenti validi per festivi e prefestivi non dovrebbero riguardare il Martedì grasso. Il che equivale a dire, al tempo stesso, che le scuole italiane non saranno costrette a chiudere i battenti. I singoli istituti sparsi sul territorio, tuttavia, potranno decidere in autonomia cosa fare.

Le scuole del Bel Paese hanno infatti a disposizione un tot di giorni in cui possono decidere di lasciare gli alunni a casa, perciò molte di esse hanno ben pensato di concedere le vacanze ai propri studenti in concomitanza con questa festa. Il Carnevale inizierà ufficialmente domenica 14 febbraio e si concluderà, come da tradizione, il martedì immediatamente successivo, ossia il 16 febbraio.

Carnevale 2021, vacanze in arrivo per gli studenti italiani

Carnevale 2021
(Getty Images)
Keywords: Rosenmontag, Karneval, Umzug, Fasching, Fastnacht

Non resta che capire, a questo punto, cosa abbiano deciso di fare le varie regioni d’Italia. Non tutte hanno ancora avuto modo di comunicare quando e se concederanno le vacanze ai propri studenti, ma è questione di giorni prima che il calendario di Carnevale regione per regione venga effettivamente completato.

Ecco, per il momento, quelle che hanno già reso note le date di chiusura delle scuole in occasione della festa più amata dai bambini.

Abruzzo: 16 febbraio

Alto Adige: dal 13 al 21 febbraio

Campania: dal 15 al 16 febbraio

Friuli Venezia Giulia: dal 15 al 17 febbraio

Lombardia: dal 15 al 16 per il rito romano, dal 19 al 20 per quello ambrosiano

Piemonte: dal 13 al 17 febbraio (la chiusura si protrae, come già successo negli scorsi anni, perché Il Carnevale combacia con la settimana dello sport)

Sardegna: 16 febbraio

Trentino: dal 15 al 16 febbraio

Valle d’Aosta: dal 15 al 17 febbraio

Veneto: dal 15 al 17 febbraio