Lazio-Sassuolo: streaming, formazioni ufficiali, marcatori, tiri

Borussia Dortmund-Lazio
Il centrocampista della Lazio Milinkovic-Savic (Getty Images)

Lazio-Sassuolo è una partita valida per la diciannovesima giornata del campionato di serie A in programma domenica alle ore 18:00 allo stadio Olimpico di Roma: le formazioni ufficiali, streaming e i pronostici su marcatori e tiri in porta.

Le formazioni ufficiali
LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Akpa Akpro, Marusic; Correa, Immobile.
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari, Marlon, Rogerio; Locatelli, Obiang; Traore, Djuricic, Defrel; Caputo.

La Lazio cerca continuità dopo i tre successi consecutivi in campionato contro Fiorentina, Parma e Roma e la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. Imbattuto dallo scorso 23 dicembre, Simone Inzaghi ha l’opportunità di seminare una possibile rivale per l’Europa League come il Sassuolo e riacciuffare il gruppetto Champions, ora più lontano per via delle vittorie di Juventus e Atalanta. “Veniamo da un ottimo periodo – ha detto il tecnico biancoceleste – Purtroppo siamo sempre alle prese con infortuni pesanti, stavolta è toccato a Luis Alberto e Luiz Felipe, ma il nostro compito è guardare avanti. Il Sassuolo gioca un buon calcio e ci ha sempre messo in difficoltà negli ultimi anni: contro di loro voglio la stessa aggressività che ho visto nel derby”.

Leggi anche: Everton-Sheffield Wednesday, Fa Cup: streaming, formazioni, pronostici

I neroverdi sono reduci da un pareggio risicato con il Parma, ma in generale non è un periodo felice. Le vittorie sono arrivate solo con Genoa e Sampdoria, solo batoste con Milan, Atalanta e Juventus, a cui si è aggiunta quella in Coppa Italia con la Spal. Eppure la classifica dice che l’Europa League è ancora a portata di mano. De Zerbi però è concentrato sulla Lazio: “Con loro non è mai una sfida alla pari – ha affermato l’allenatore del Sassuolo – ma ciò non significa che non possiamo giocarcela alla pari. Faremo la nostra partita senza essere timidi”.

Sassuolo-Parma
Roberto De Zerbi (Getty Images)

Come vedere Lazio-Sassuolo in diretta TV e in streaming

Lazio-Sassuolo è in programma domenica alle 18:00 allo stadio Olimpico di Roma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

I pronostici su marcatori, tiri in porta, calci d’angolo

Se la Lazio eccelle in un tipo di calcio aggressivo basato su velocità e ripartenze, il Sassuolo predilige invece di più il possesso palla e conta di arrivare nell’area di rigore avversaria promuovendo un calcio più orizzontale. I biancocelesti nelle ultime uscite di campionato hanno preso pochissimi gol – uno con la Fiorentina ma su calcio piazzato – e offensivamente sono stati costanti. Non c’è Luis Alberto, ma con Immobile e Milinkovic-Savic la difesa del Sassuolo non dormirà sonni tranquilli. Un altro che impegnerà Consigli potrebbe essere Correa, bravo nel saltare l’uomo e inserirsi tra le linee. Nonostante giochi in mediana, tra i neroverdi Locatelli ha una buona media tiri. Non sono da escludere, infine, eventuali marcature di Djuricic e Caputo.