Oriana Sabatini bisessuale? Torna a galla una foto del passato

Oriana Sabatini
(Instagram)

Oriana Sabatini, i fan la incalzano al gioco del vero o falso e lei confessa: «Se dovessi mettermi un’etichetta, direi che sono bisessuale». 

Raramente le star dei social raccontano tutta la verità ai propri follower. Capita spesso, quello sì, che inseriscano nelle proprie stories il fatidico box delle domande. Ma, alla fine, sono sempre loro a decidere a chi e a cosa rispondere. Evitando sapientemente, s’intende, i temi che non hanno voglia di affrontare in quel preciso istante.

Leggi anche: Diletta Leotta, l’accappatoio non contiene tutto. La foto colleziona migliaia di like

Anche Oriana Sabatini lo ha fatto. Ma lei, che nel jet set è anche nota come lady Dybala, perché compagna dell’attaccante della Juventus, ha voluto mettersi in gioco e svelare quello che molti sospettavano, ma della quale non si era mai avuta conferma. Non dalla diretta interessata, quanto meno.

Nel rispondere al gioco “vero o falso” che lei stessa ha organizzato sul suo profilo Instagram, ha ben pensato di chiarire un dubbio che attanagliava da tempo i suoi fan. E così, incalzata dai follower che hanno deciso di darle corda e di contribuire al gioco, ha infine confessato. O così pare, giacché potrebbe trattarsi semplicemente di una risposta ironica.

Oriana Sabatini tira fuori la verità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da の 尺 ノ ム 刀 ム (@orianasabatini)

Prima di capire cosa sia successo e cosa Oriana Sabatini abbia detto, dobbiamo fare una doverosa premessa. Qualche tempo fa, lady Dybala, che è una cantante molto nota in Argentina, ha lanciato il video del brano “Stay or run”, che parla di un amore saffico. E durante il quale bacia più volte, anche con un certo trasporto, la modella Soledad Alonso.

Uno dei suoi fan ha perciò deciso di incalzarla e di chiederle apertamente se fosse bisessuale. E lei, senza tentennare neanche un attimo, ha risposto in maniera affermativa. Ammettendo, cioè, di credere di esserlo, lasciando quindi il beneficio del dubbio. Ha testualmente detto, a chi le ha posto l’interessante quesito, che non ci sia nulla di più bello, a suo avviso, che sentirsi liberi.

La domanda le era per la verità già stata posta qualche tempo fa, poco prima che conoscesse il suo Paulo. In quell’occasione aveva risposto dicendo «Non so se sono lesbica e se mi piacciono le donne, o se sono bisessuale, però non ho pregiudizi in materia». Nelle ultime stories, invece, chiarisce che se proprio dovesse mettersi un’etichetta allora sì, si definirebbe bisessuale. Tanto di cappello per la sincerità, sempre ammesso, naturalmente, che non si trattasse di una battuta o di una frase buttata lì per giocare con i fan.