Cagliari-Milan, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Cagliari-Milan
Brahim Diaz (Getty Images)

Cagliari-Milan è una partita della diciottesima giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – MILAN | lunedì ore 20:45

L’atteso big match tra Inter e Juventus non è terminato in parità, come auspicavano al Milan. Nel posticipo domenicale l’hanno spuntata i nerazzurri, che hanno così momentaneamente appaiato i rossoneri in cima alla classifica, a quota quaranta punti. Ora si attende la risposta degli uomini di Stefano Pioli, impegnati nella non semplice trasferta di Cagliari e costretti a fare a meno di alcune pedine fondamentali come Theo Hernandez e Calhanoglu, trovati positivi al coronavirus, e Leao che è squalificato.

Nel frattempo, dopo l’acquisto del centrocampista Meité dal Torino, la società sta ufficializzando in queste ore l’ingaggio di Mario Mandzukic. L’attaccante croato, rimasto svincolato per oltre un anno, è in sostanza un’operazione molto simile a quella di Ibrahimovic, effettuata lo scorso anno nel mercato di gennaio. Se dovesse dare le opportune garanzie dal punto di vista fisico, il 34enne ex Juve sarebbe ovviamente molto più di un’alternativa per Pioli, soprattutto in termini di esperienza e leadership.

In Sardegna il tecnico nativo di Parma dovrà fare ancora una volta di necessità virtù, come è avvenuto nella doppia sfida con il Torino tra campionato e Coppa Italia. Il Milan, nonostante due formazioni rimaneggiate, ha saputo reagire alla batosta interna con la Juventus battendo 2-0 i granata con i gol di Leao e Kessié e, dopo pochi giorni, superando il turno di coppa alla fine di una partita più combattuta (0-0), terminata ai calci di rigore.

Cagliari-Milan
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Il Milan si troverà davanti ad una Cagliari che non vince da due mesi. La luna di miele con Eusebio Di Francesco non è in realtà mai iniziata e addirittura sembra già finita: perdere la sesta partita di fila – compreso il 3-1 di Coppa Italia con l’Atalanta – potrebbe essere fatale all’allenatore ex Sassuolo e Roma. Il tracollo rossoblù è sotto gli occhi di tutti: si sognava l’Europa e al giro di boa ci si ritrova quartultimi ad un punto dalla zona retrocessione. La sconfitta di Firenze (1-0) è suonata di nuovo come una bocciatura per la difesa, sempre perforata nelle ultime cinque giornate. Il Cagliari è la squadra che concede in media più tiri a partita: la difesa è perennemente in difficoltà.

Leggi anche: Spal-Reggiana, Serie B: probabili formazioni e pronostici

Cagliari-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

Di Francesco ritrova Zappa in difesa: l’esterno destro completerà il pacchetto arretrato composto da Godin, Walukiewicz e Lykogiannis. Dovrà rinunciare allo squalificato Nandez, ma a centrocampo può contare sulla coppia Marin-Nainggolan. Sulla trequarti Ounas è in ballottaggio con Pereiro, mentre in attacco Simeone sembra essere in vantaggio su Pavoletti.

Scelte di nuovo forzate per Pioli, che, senza Calhanoglu, Leao e Theo Hernandez, non può far altro che affidarsi al suo totem Ibrahimovic. Dietro allo svedese agiranno Castillejo, Brahim Diaz e Hauge, solo panchina invece per il convalescente Saelemaekers. In mediana conferme per Kessié e Tonali, mentre in difesa largo a Calabria e Dalot sulle fasce, con Kjaer e Romagnoli centrali.

Come vedere Cagliari-Milan in diretta TV e in streaming

Cagliari-Milan è in programma lunedì alle 20:45 alla Sardegna Arena di Cagliari. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Il Milan, nonostante le assenze, resta favorito in una partita in cui anche il Cagliari dovrebbe segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Cagliari-Milan

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Godin, Walukiewicz, Lykogiannis; Marin, Nainggolan; Ounas, Joao Pedro, Sottil; Simeone.
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Kessié; Castillejo, Diaz, Hauge; Ibrahimovic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2