Giulia Michelini, da adolescente ribelle a veggente sciroccata. Cosa è successo?

Giulia Michelini
(Instagram)

Giulia Michelini ospite a C’è posta per te. In questi giorni possiamo ammirarla anche su Sky nel nuovo film di Genovese e la sua popolarità su Instagram è alle stelle.

Saranno addirittura tre gli ospiti che, stasera, faranno irruzione nello studio di C’è posta per te, per regalare al pubblico da casa una seconda puntata scoppiettante. Ci saranno Marco Bocci, Irama e l’attrice Giulia Michelini, tanto amata quanto poco mondana rispetto alle sue colleghe del grande schermo.

Leggi anche: Madalina Ghenea, scatti bollenti su Instagram. Zaniolo già archiviato?

Chi ama il cinema nostrano si ricorderà benissimo di lei. Ha debuttato che era appena diciottenne, recitando accanto a Gabriele Muccino in Ricordati di me. L’abbiamo rivista poi in Cado dalle nubi, corteggiata da un’intraprendente Checco Zalone, e anche nel più recente spinoff dedicato alla figura di Rosy Abate.

Di ruoli, nel mezzo, ce ne sono stati tantissimi. Alcuni drammatici, altri “filocomici”. In qualunque ruolo si sia calata, indipendentemente dai panni che ha dovuto indossare per esigenze di trama, Giulia Michelini è sempre stata all’altezza della situazione. E non è certo un caso, di conseguenza, che sia una delle attrici più apprezzate del Bel Paese.

Giulia Michelini, l’antidiva affascinante e di talento

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giulia Michelini (@giuliettilini)

Un’antidiva, se così possiamo dire, visto e considerato che la Michelini non ama particolarmente lasciarsi travolgere dal chiacchiericcio e dalle dinamiche che ruotano attorno al mondo dello showbiz. Potrebbe essere questo suo atteggiamento distaccato, peraltro, la chiave del suo incredibile successo.

Se anche voi ne apprezzate talento e discrezione, oltre che stasera a C’è posta per te potrete ammirarla, in questi giorni, anche su Sky. È infatti già disponibile, nella sezione on demand, l’ultimo film che l’ha vista protagonista.

S’intitola Tutti per 1 – 1 per tutti, è diretto da Giovanni Veronesi e, nel giorno del suo debutto su Sky, è stato visto da 1 milioni di telespettatori. In questo film la Michelini interpreta un ruolo decisamente inedito: si chiama TomTom ed è un ibrido tra una veggente sciroccata e un navigatore satellitare in versione carne e ossa. Una performance tutta da gustare, la sua, per un film che pare aver addirittura superato le aspettative.