Espanyol-Osasuna, Coppa del Re: pronostici, formazioni

Espanyol-Osasuna
Ante Budimir (Getty Images)

Espanyol-Osasuna è una partita valida per i sedicesimi di finale di Coppa del Re e si gioca domenica alle ore 12:00 all’RCDE Stadium tra i comuni di Cornellà ed El Prat: pronostici, analisi e probabili formazioni.

ESPANYOL – OSASUNA | domenica ore 12:00

Sfida che potrebbe riservare sorprese quella che vedrà protagoniste Espanyol e Osasuna nei sedicesimi di finale di Coppa del Re. I padroni di casa comandano infatti la classifica della Segunda Division con 45 punti conquistati in 21 incontri disputati. L’obiettivo della squadra allenata da Vicente Moreno è quello di ritornare subito in Liga dopo la retrocessione della passata stagione. Nello stesso tempo i catalani vogliono onorare al meglio questo impegno, tenendo conto che l’Espanyol ha vinto la competizione per 4 volte, l’ultima delle quali è stata nel 2006 in finale contro il Saragozza. “È una competizione che mi piace molto – ha affermato Moreno. Vogliamo crescere fino a lottare un giorno per  vincere, come ha già fatto l’Espanyol. Ho visto le foto degli allenatori che ci sono riusciti. Vincere un titolo qui deve essere qualcosa di molto speciale.

L’Osasuna si trova in piena lotta salvezza in campionato ed è reduce dalla sconfitta rimediata in casa del Granada. Alla ripresa della Liga il club di Pamplona sarà impegnato in un importante scontro diretto al Mestalla di Valencia. E’ prevedibile quindi che mister Arrassate cercherà di preservare alcuni dei suoi calciatori solitamente titolari, facendo di conseguenza un po’ di turnover. Non dovrebbe essere nella formazione iniziale il centravanti Jonathan Calleri, che ha giocato con la maglia dell’Espanyol nella scorsa, sfortunata, stagione. Occasione probabile quindi per l’ex attaccante del Crotone Ante Budimir, che nelle ultime giornate è partito spesso dalla panchina.

LEGGI ANCHE: Serie C, gironi A, B e C: pronostici diciannovesima giornata

Il pronostico

Espanyol-Osasuna si preannuncia una sfida combattuta ed equilibrata. L’Osasuna sembra essere leggermente favorito in una partita in cui anche l’Espanyol dovrebbe riuscire a segnare.

Le probabili formazioni di Espanyol-Osasuna

ESPANYOL (4-2-3-1): Oier; Miguelon, Calero, Lopez, Vila; Merida, Lozano; Wu Lei, Melamed, Vargas; Campuzano.
OSASUNA (4-4-2): Alvarez; Barja, Garcia, Navas, Roncaglia; Torres, Martinez, Oier, Jony; Gallego, Budimir.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2