Leicester-Southampton, Premier League: formazioni, pronostici

Leicester-Southampton
Rodgers, allenatore del Leicester, insieme al suo difensore Justin (Getty Images)

Leicester-Southampton è una partita della diciannovesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

LEICESTER – SOUTHAMPTON | sabato ore 21:00

Insieme all’Everton di Carlo Ancelotti, Leicester e Southampton hanno in comune l’obiettivo di rovinare i piani delle big del campionato, le squadre più potenti a livello economico e di blasone. Magari sottraendo a qualcuna di loro un posto nelle prossime coppe europee, che sia Champions League, Europa League o la nuova Conference League.

Si tratta infatti di tre club – ai quale potrebbe aggregarsi anche l’Aston Villa – solo da poco abituati a frequentare i piani medio-alti della classifica, ma con alla base la grande ambizione di crescere, diventare competitivi e mettersi alla pari, anno dopo anno, con le formazioni storiche e più titolate della Premier League. Per ora il Leicester è in quarta posizione a quota trentadue punti, con la vetta distante quattro lunghezze. Il Southampton, invece, è settimo, a soli tre punti dai Foxes, ma fa parte di un nutrito gruppo composto da almeno sei squadre pronte ad inserirsi nella lotta per il titolo. Al contrario della scorsa stagione, infatti, per adesso non c’è nessuno che dà l’impressione di poter schiacciare il campionato.

Prima di divertirsi in Fa Cup contro lo Stoke City, travolto 4-0, il Leicester era comunque reduce da un buon momento: a cavallo tra Natale e Capodanno, gli uomini di Brendan Rodgers hanno aperto una striscia quattro risultati positivi, collezionando due vittorie e due pareggi. L’allenatore, non avendo a disposizione una rosa molto lunga, sta facendo in modo di dosare al massimo le energie dei suoi giocatori, inevitabile quando si è impegnati su tre fronti.

Leicester-Southampton
Ralph Hasenhuttl (al centro) scoppia in lacrime dopo la vittoria del suo Southampton sul Liverpool di Klopp (Getty Images)

Quello contro i Saints sarà un test probante, considerato che il Southampton, nell’ultima gara disputata, si era preso il lusso di battere 1-0 il Liverpool, mostrando consistenti miglioramenti in fase difensiva: sono solo due i gol subiti dalla squadra di Ralph Hasenhuttl nelle ultime sei giornate. Il club dell’Hampshire ha successivamente riposato oltre dieci giorni per via del rinvio del match di Fa Cup con lo Shrewsbury Town, alle prese con mezza rosa falcidiata dal Covid-19.

Le ultime notizie sulle formazioni

Oltre ai rientri di Maddison e Vardy, l’undici del Leicester che scenderà in campo contro il Southampton sarà molto simile a quella che ha affrontato lo Stoke City in coppa. A parte quello dell’ex doriano Praet, che resterà fuori per un bel po’ di tempo, Rodgers non ha a che fare con infortuni importanti e avrà l’intera rosa a propria disposizione.

Assenza pesante, invece, per Hasenhuttl: il Southampton dovrà fare a meno del suo attaccante più prolifico, Danny Ings, fermato dal coronavirus. Torna disponibile, nel frattempo, l’altro centravanti, Adams, guarito da una commozione cerebrale dopo uno scontro di gioco. Ballottaggio fra portieri, con Forster in vantaggio su McCarthy dopo l’ottima prova contro il Liverpool.

Come vedere Leicester-Southampton in diretta TV e in streaming

Leicester-Southampton è in programma sabato alle 21:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Quella tra Leicester e Southampton si preannuncia come una sfida potenzialmente equilibrata tra due squadre in serie positiva: non è da escludere che possa terminare in pareggio, verosimilmente con un gol per parte.

Le probabili formazioni di Leicester-Southampton

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Justin, Fofana, Evans, Castagne; Ndidi, Tielemans; Albrighton, Maddison, Barnes; Vardy.
SOUTHAMPTON (4-4-2): Forster; Walker-Peters, Bednarek, Stephens, Bertrand; Armstrong, Ward-Prowse, Diallo, Walcott; Adams, Long.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1