Leeds-Brighton, Premier League: formazioni, pronostici

Leeds-Brighton
Marcelo Bielsa (Getty Images)

Leeds-Brighton è una partita della diciannovesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 16:00: statistiche, probabili formazioni e pronostici.

LEEDS – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Manca poco alla fine del girone d’andata, ma la sensazione è che il Leeds sia già a metà dell’opera. L’obiettivo dei Whites, tornati in Premier League dopo sedici anni di assenza dalla massima serie, è ovviamente il mantenimento della categoria. I ventitré punti conquistati in diciassette giornate e le dodici lunghezze che li separano attualmente dal terzultimo posto permettono agli uomini di Marcelo Bielsa di affrontare la seconda parte del campionato con meno pressioni e una certa tranquillità.

Possono dunque continuare ad affermare la propria filosofia di gioco, basata su tre aspetti fondamentali: baricentro alto in entrambe le fasi, verticalizzazioni e recupero immediato della palla tramite un pressing asfissiante, che viene attuato anche nell’area avversaria. L’allenatore argentino ha ormai inculcato le sue idee ad un gruppo con cui lavora ormai da due anni e che non ha cambiato modo di giocare nemmeno contro le big della Premier League, anche a costo di prendere imbarcate, come il recente 6-2 contro il Manchester United o l’ultimo match di campionato disputato contro il Tottenham e terminato 3-0 per gli Spurs.

Meglio invece con le “piccole”, che difficilmente riescono a reggere i ritmi e l’intensità dei giocatori del Leeds nell’arco dei novanta minuti. Gli ultimi due successi dei Whites, infatti, sono arrivati contro due squadre che lottano per non retrocedere, come Burnley (1-0) e West Bromwich (5-0). Ne consegue che per ora il torneo di Bamford e compagni procede tra alti e bassi e scarsa continuità di risultati. Il Leeds, tra l’altro, è una squadra che pareggia pochissimo: ha impattato solo due volte al pari di Leicester, Everton, Aston Villa, Arsenal e Sheffield United.

Leeds-Brighton
Graham Potter (Getty Images)

Sarà interessante vedere come si svilupperà il confronto con il Brighton, la formazione che, tra le possibili candidate alla retrocessione, persegue un atteggiamento più propositivo, fatto di tanto possesso palla. Le buone prestazioni dei Seagulls, però, per il momento stanno facendo fatica a tradursi in punti, non a caso la squadra di Graham Potter resta molto vicina alla zona retrocessione e con ogni probabilità sarà invischiata nella lotta fino alla fine del campionato.

Il pronostico

Il Leeds è favorito una partita tra due squadre che non rinunciano quasi mai ad attaccare e che verosimilmente potrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Leeds-Brighton

LEEDS (4-1-4-1): Meslier; Dallas, Ayling, Cooper, Alioski; Klich; Raphinha, Rodrigo, Hernandez, Harrison; Bamford.
BRIGHTON (3-4-2-1): Sanchez; Webster, Dunk, Burn; Veltman, White, Bissouma, March; Gross, Tau; Maupay.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2