Milan-Torino, Coppa Italia: tv, streaming, formazioni, pronostici

Milan-Torino
Zlatan Ibrahimovic contro il Torino (Getty Images)

Milan-Torino è una partita valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia e si gioca martedì alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MILAN – TORINO | martedì ore 20:45

In molti si sarebbero aspettati un Milan frastornato dopo la prima sconfitta del campionato avvenuta in un importante scontro diretto con la Juventus. I rossoneri, invece, hanno smentito tutti, liquidando 2-0 il Torino e dimostrandosi una squadra solida sia a livello di testa che di gambe, capace di voltare subito pagina e proseguire la propria corsa verso un obiettivo ormai non più impronunciabile come ad inizio stagione: lo scudetto. Stefano Pioli teneva tantissimo a fare bene nel match con i granata, proprio far capire ai più scettici che non si trova lì in alto per puro caso o per una questione di fortuna e che i suoi erano in grado di superare psicologicamente la batosta contro i campioni d’Italia in carica.

Il Milan c’è riuscito nonostante una rosa ancora più incerottata rispetto alla gara con i bianconeri: oltre ai contagiati dal virus, poche ore prima del match si era fatto male anche Calhanoglu, poi recuperato a tempo record e utilizzato solamente per quaranta minuti nel secondo tempo. Il gol di Leao e il rigore di Kessié hanno regalato al tecnico nativo di Parma la quarta vittoria nelle ultime cinque partite, la seconda in cui la porta di Donnarumma è rimasta inviolata in meno di una settimana. Il contemporaneo pari dell’Inter, infine, ha aumentato la distanza dall’inseguitrice più vicina, ora di tre punti.

Milan-Torino
Marco Giampaolo (Getty Images)

Appena tre giorni dopo nell’ottavo Coppa Italia è di nuovo rossoneri contro granata. Teatro della sfida sarà un’altra volta San Siro. Un “replay” in gara secca che potrebbe spianare la strada ad un possibile derby con l’Inter nei quarti se dovesse passare il Milan e, allo stesso tempo, i nerazzurri eliminassero la Fiorentina. Nella sostanza sarà una gara molto diversa da quella di sabato scorso, in quanto i due allenatori, Pioli e Giampaolo, si sbizzarriranno con il turnover.

Il Torino, soprattutto quest’anno, ha come priorità assoluta il campionato e nei pensieri dell’allenatore abruzzese c’è la prossima partita con lo Spezia, molto delicata in chiave salvezza. I granata devono urgentemente risollevarsi dopo che, in seguito alla sconfitta del Meazza, sono tornati al terzultimo posto.

Milan-Torino: le ultime notizie sulle formazioni

L’infermeria del Milan è ancora piena, per cui Pioli dovrà chiedere uno sforzo a chi ha giocato sabato, come Romagnoli, Calabria, Kessié e Calhanoglu. In campionato si è rivisto Ibrahimovic: lo svedese potrebbe entrare a gara in corso per accumulare minuti in vista del Cagliari. Dalot e Conti si occuperanno delle fasce, mentre Calabria sarà di nuovo adattato a centrocampo come con la Juve. Assenti Gabbia, Saelemaekers, Bennacer, Krunic e Rebic.

Giampaolo ha parlato di sette o otto cambi rispetto alla gara di campionato. Dovrebbero rivedersi Meité – che radio mercato in questi giorni vuole in partenza, con richieste proprio dallo stesso Milan – Ansaldi e Baselli, oltre al canterano Buongiorno e a Vojvoda. In attacco spazio a Zaza e Bonazzoli, che faranno rifiatare Belotti.

Come vedere Milan-Torino in diretta tv e streaming

Milan-Torino è in programma martedì alle 20:45 e si giocherà allo stadio “Meazza” di Milano. Si può vedere in diretta TV in chiaro sulla Rai, detentrice dei diritti del torneo, su Rai 1 (canale numero 1 del digitale terrestre e 501 per la visione in Hd). Sarà possibile inoltre vedere Milan-Torino anche in streaming sulla piattaforma Rai Play e sul sito di Rai Sport.

Il pronostico

I cambi saranno parecchi da una parte e dall’altra, ma è difficile non considerare il Milan favorito, nonostante la Coppa Italia in questo momento sia un intralcio per i rispettivi obiettivi di campionato. Ma, a differenza del match di Serie A, il Torino stavolta potrebbe segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Milan-Torino

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Kalulu, Romagnoli, Dalot; Kessie, Calabria; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Leao.
TORINO (3-5-2): Milinković-Savić; Izzo, NKoulou, Buongiorno; Vojovoda, Meïté, Rincón, Baselli, Murru; Zaza, Bonazzoli.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1