Ascoli-Reggina, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Ascoli-Reggina
Brosco dell'Ascoli (Getty Images)

Ascoli-Reggina è una partita della diciassettesima giornata di Serie B e si gioca lunedì alle 17:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ASCOLI – REGGINA | lunedì ore 17:00

L’Ascoli è alla ricerca di una sua identità, ma l’ultimo posto in classifica è un incubo da cui bisogna tirarsi fuori al più presto. Il pareggio di Empoli aiuta, ma servono punti pesanti adesso. La Reggina sta cercando di rialzare la testa con buone prestazioni interne anche grazie al cambio di allenatore, con Baroni che ha sostituito Toscano. Lontano dal Granillo però arrivano i problemi e servirà un’inversione di tendenza.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Ascoli Sottil ha recuperato Sini, a parte invece Spendlhofer e Ghazoini. A centrocampo ballottaggio Cavion-Gerbo. Dal canto suo Baroni per Ascoli-Reggina ha l’infermeria piena. Il tecnico spera di recuperare Menez. Potrebbe essere confermata la squadra che ha vinto a Reggio Emilia col 4-2-3-1. In difesa rientra Stavropoulos mentre Rivas unica punta col sostegno di Folorunsho. Denis va in panchina.

Reggina-Cittadella
(Getty Images)

Come vedere Ascoli-Reggina in diretta tv e streaming

Ascoli-Reggina è in programma lunedì alle 17:00 allo stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Partita che entrambe le compagini cercheranno di non perdere perché scontro diretto. Ascoli favorito, la Reggina ha bisogno di un colpo di coda che difficilmente arriverà in quest’occasione.

Le probabili formazioni di Ascoli-Reggina

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Tofanari, Brosco, Quaranta, Pucino; Cavion, Buchel, Saric; Sabiri; Chiricò, Bajic.
REGGINA (4-2-3-1): Guarna; Del Prato Loiacono, Stavropoulos, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Situm, Folorunsho, Liotti; Rivas.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0