Brighton-Arsenal, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Brighton-Arsenal
Tierney e Pablo Mari dell'Arsenal (Getty Images)

Brighton-Arsenal è una partita della sedicesima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 19:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BRIGHTON – ARSENAL | martedì ore 19:00

Non poteva scegliere partita migliore per tornare a vincere, l’Arsenal. Dopo quasi due mesi e sette giornate senza neanche una vittoria, i Gunners hanno tirato fuori l’orgoglio sorprendendo 3-1 il Chelsea all’Emirates Stadium in uno dei più illustri e sentiti derby di Londra. Una gara giocata con un atteggiamento diverso, da squadra operaia più che da nobile del calcio inglese. Il successo contro i Blues è stato fondamentale non solamente per la classifica e, per adesso, ha messo in salvo la panchina di Mikel Arteta, più volte vicino all’esonero nelle scorse settimane.

La speranza del tecnico spagnolo è che questo risultato possa rilanciare la stagione dei suoi uomini, partita molto bene grazie ai due titoli conquistati in agosto – FA Cup e Community Shield – e successivamente precipitata da novembre in poi, con un Arsenal involuto soprattutto dal punto di vista offensivo che è si ritrovato a sorpresa a ridosso della zona retrocessione. L’Arsenal in realtà è sempre lì, al quindicesimo posto, a soli sei punti dal Fulham terzultimo, ma è ancora una classifica molto corta e con un paio di vittorie potrebbe scalare diverse posizioni e rientrare tra le prime sette.

Brighton-Arsenal
La delusione di Dunk del Brighton dopo il pareggio contro il West Ham (Getty Images)

Arteta cerca dunque conferme in casa del Brighton, una delle sei squadre che hanno collezionato meno punti dell’Arsenal in queste prime quindici partite. I Seagulls ne hanno quattro in meno rispetto ai Gunners, ma la distanza dalla zona rossa è minima, di sole due lunghezze. Nelle ultime tre giornate contro Fulham, Sheffield United e West Ham sarebbe potuto arrivare qualcosa di più rispetto a tre pareggi, ma il Brighton continua a fare molta fatica quando si tratta di tradurre in gol l’enorme mole di gioco che è solito costruire nel corso di goni match. Al tecnico Graham Potter non resta che confidare nei precedenti: l’ultima vittoria casalinga dei sui uomini è arrivata proprio contro l’Arsenal nello scorso mese di giugno, che tra l’altro è ancora l’unica del 2020.

Leggi anche: Calciomercato Inter: i vantaggi dello scambio Eriksen-Paredes

Le ultime notizie sulle formazioni

Con i probabili rientri di Lamptey e Propper a centrocampo, Potter spera di poter schierare la miglior formazione possibile. Se il primo non dovesse farcela, sulla fascia destra sarà confermato Veltman. Resta in dubbio Lallana, non al meglio dopo il problema all’inguine che non gli ha consentito di terminare l’ultimo match contro il West Ham.

Intanto nell’Arsenal è stato riscontrato un caso di coronavirus: si tratta del difensore Gabriel. Out anche David Luiz e Willian, che però sono risultati negativi al tempone. Un altro sicuro assente è Thomas, ancora alle prese con un brutto infortunio. Nessun problema, invece, per Aubameyang, che partirà titolare sulla trequarti insieme a Pepé e Smith Rowe e dietro alla punta Lacazette.

Come vedere Brighton-Arsenal in diretta TV e in streaming

Brighton-Arsenal è in programma martedì alle 19:00. Si può vedere in diretta TV su tramite il programma Diretta Gol Premier League (canale 201 e canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Arsenal dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta in una partita in cui entrambe le squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Brighton-Arsenal

BRIGHTON (3-4-2-1): Sanchez; Webster, Dunk, Burn; Veltman, Bissouma, Propper, March; Maupay, Trossard; Welbeck.
ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Holding, Mari, Tierney; Xhaka, Ceballos; Pepe, Smith Rowe, Aubameyang; Lacazette.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2