Serie B, formazioni ufficiali e pronostici marcatori partite ore 15:00

Spal-Monza
Il tecnico della Spal, Pasquale Marino (Getty Images)

Serie B, la quindicesima giornata mette in programma diverse sfide che potrebbero offrire spunti interessanti sul prosieguo della stagione.

La Salernitana capolista farà visita al Venezia, una delle squadre migliori del campionato. I lagunari saranno orfani di mister Zanetti, squalificato dopo l’espulsione rimediata a Cosenza nell’ultimo turno. Proprio i calabresi cercheranno la prima vittoria della stagione tra le mura amiche contro un Pisa che appare intenzionato a confermare l’ottimo periodo di forma, per poter puntare a traguardi ambiziosi. Il Lecce è chiamato al riscatto dopo due ko consecutivi ospitando al “Via del Mare” il Vicenza di Mimmo Di Carlo. I pugliesi devono necessariamente vincere per non perdere il contatto con le zone alte della classifica.

La Spal potrebbe approfittare del momento di confusione in casa Ascoli per avvicinarsi ulteriormente alla vetta. Nei bianconeri ci sarà l’esordio in panchina del nuovo tecnico Andrea Sottil, subentrato in questi giorni al posto di Delio Rossi. Match importante in chiave salvezza tra Entella e Pescara, con i padroni di casa che sono obbligati a fare risultato per cercare di invertire la rotta in una stagione fin qui drammatica.

LEGGI ANCHE: Wolverhampton-Tottenham, Premier League: formazioni, pronostici

Serie B, le formazioni ufficiali della quindicesima giornata

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, Corbo; Cavion, Buchel, Saric; Sabiri; Chiricò, Bajic.
SPAL (3-4-2-1): Thiam; Sernicola, Vicari, Ranieri; Strefezza, Sa.Esposito, Missiroli, Sala, Di Francesco, Valoti, Floccari.

Possibile marcatore: Di Francesco (Spal)

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Idda, Ingrosso, Legittimo; Corsi, Petrucci, Sciaudone, Bittante; Bahlouli; Petre, Carretta.
PISA (4-3-1-2): Perilli; Belli, Meroni, Caracciolo, Birindelli; Gucher, De Vitis, Mazzitelli; Vido; Palombi, Masucci.

ENTELLA (4-3-1-2): Russo; Coppolaro, Poli, Chiosa,  Pavic; Settembrini, Paolucci, Koutsoupias; Schenetti; Mancosu, De Luca.
PESCARA (3-5-1-1): Fiorillo; Guth, Bocchetti, Scognamiglio; Bellanova, Omeonga, Valdifiori, Maistro, Jaroszynski; Galano; Bocic.

Possibile marcatore: Galano (Pescara)

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta; Majer, Tachtsidis, Listkwoski; Mancosu; Stepinski, Coda.
VICENZA (4-4-2): Grandi; Cappelletti, Padella, Pasini, Barlocco; Zonta, Rigoni, Da Riva, Dalmonte; Meggiorini, Marotta.

Possibile marcatore: Coda (Lecce).

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini, Mazzocchi, Ceccaroni, Modolo, Felicioli, Fiordilino, Vacca, Crnigoj, Aramu, Forte, Bocalon.
SALERNITANA (3-5-2): Belec, Aya, Gyomber, Mantovani, Casasola, Capezzi, Di Tacchio, Anderson, Lopez, Tutino, Djuric.

Possibile marcatore: Forte (Venezia)