Spezia-Genoa, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Spezia-Genoa
Nahuel Estevez (Getty Images)

Spezia-Genoa è una partita della quattordicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SPEZIA – GENOA | mercoledì ore 20:45

Andrà in scena per la prima volta in Serie A il derby ligure tra Spezia e Genoa, una partita molto sentita da entrambe le tifoserie e che finora si era disputata solamente nelle serie inferiori. Per via della pandemia non ci saranno spettatori sugli spalti del Picco, ma in altri tempi sarebbe stata una di quelle gare che fanno registrare il tutto esaurito. I precedenti premiano i rossoblù, che hanno vinto in quattro occasioni, pareggiato due volte e perso una. Il dato curioso è che, ogni volta che si sono incontrate queste due squadre, non sono mancati i gol né da una parte né dall’altra.

Oltre ad avere un sapore speciale come ogni derby che si rispetti, è una sfida che assume un’importanza particolare in quanto sia Spezia che Genoa sono invischiate nella lotta per la salvezza e ottenere un risultato positivo può essere fondamentale ai fine del raggiungimento dell’obiettivo. I padroni di casa hanno vinto la loro ultima partita prima della seconda sosta per le nazionali, quando tornarono da Benevento con una vittoria pesantissima (0-3).

Poi solo sconfitte e pareggi per gli uomini di Italiano, che avrebbero comunque meritato qualcosa in più per il carattere con cui affrontano ogni squadra e la ricerca continua del gioco, attraverso la supremazia nel possesso palla. È stato così anche con una formazione attrezzata per lo scudetto come l’Inter, che domenica scorsa ha sofferto parecchio il palleggio dei bianconeri nel primo tempo. Il problema è che però in fase di non possesso lo Spezia è ancora molto fragile e con le big, si sa, non sono ammessi errori.

Spezia-Genoa
Davide Ballardini (Getty Images)

Il Genoa in classifica ha quattro punti in meno e, con il successo del Crotone sul Parma nell’anticipo, adesso è ultimo insieme al Torino. Le discrete prestazioni contro Juventus e Milan sono state vanificate dal brutto ko di Benevento, dove Perin e compagni hanno perso 2-0 e non si sono quasi mai resi pericolosi davanti alla porta avversaria. Era l’ultima chance per Maran, che infatti dopo poche ore è stato sollevato dall’incarico. La società ha scelto di richiamare per la quarta volta Ballardini, al quale è stato affidato il difficile incarico di tornare a fare punti al più presto ed evitare la retrocessione, come era d’altronde già avvenuto nelle esperienze precedenti.

Spezia-Genoa: le ultime notizie sulle formazioni

Italiano ritrova Chabot in difesa dopo la squalifica. Il centrale tedesco affiancherà Terzi, mentre a sinistra dovrebbe esserci nuovamente Salva Ferrer, in panchina a Milano contro l’Inter. Cambi anche per quanto riguarda il centrocampo, dove tornano Estevez e Pobega, quest’ultimo in costante ballottaggio con Maggiore. Nel tridente offensivo riecco Farias vicino a Nzola e Gyasi dopo l’esperimento Acampora.

Nel Genoa il neoarrivato Ballardini potrebbe tornare al 3-5-2 con Goldaniga, Bani e Masiello a comporre il reparto arretrato e Ghiglione e Criscito ad occuparsi delle fasce. Sta meglio Zappacosta, ma l’ex Juve e Roma difficilmente partirà titolare. Regia affidata a Badelj, che intorno a sé avrà Lerager e Rovella. In attacco solo Scamacca sembra sicuro di una maglia: a fargli da spalla sarà uno tra Shomurodov e Pjaca. Indisponibili Parigini, Cassata, Zapata, Pellegrini, Marchetti e Biraschi.

Come vedere Spezia-Genoa in diretta TV e in streaming

Spezia-Genoa è in programma mercoledì alle 20:45 allo stadio “Picco” di La Spezia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 254). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Il cambio in panchina dovrebbe dare la giusta scossa ai giocatori del Genoa, apparsi troppo arrendevoli a Benevento. È probabile che i rossoblù evitino la sconfitta in una partita in cui entrambe le squadre dovrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Spezia-Genoa

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Chabot, Terzi, Bastoni; Estevez, Ricci, Pobega; Gyasi, Nzola, Farias.
GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Bani, Masiello, Criscito; Ghiglione, Rovella, Badelj, Lerager, Criscito; Scamacca, Shomurodov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1