West Bromwich-Aston Villa, Premier League: formazioni, pronostici

West Bromwich-Aston Villa
Sam Allardyce, nuovo allenatore del West Bromwich (Getty Images)

West Bromwich-Aston Villa è una partita della quattordicesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 20:15: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

WEST BROMWICH – ASTON VILLA | domenica ore 20:15

Nel turno infrasettimanale il West Bromwich ha raccolto un punto (1-1) molto importante contro una delle big del campionato come il Manchester City, per di più in trasferta. Un’impresa che non è servita, però, a salvare la panchina del tecnico croato Slaven Bilic, esonerato a poche ore dal termine del match. All’artefice della promozione della scorsa estate sono state fatali le due sconfitte di fila, quella pesantissima contro il Crystal Palace – che ha battuto i Baggies 5-1 nel loro stadio – e il 2-1 contro il Newcastle di una settimana fa. Probabilmente la dirigenza aveva già deciso di cambiare guida tecnica, a prescindere da come fosse andata la partita dell’Etihad Stadium.

Il West Bromwich si è affidato ad un allenatore di esperienza come Sam Allardyce, la cui ultima esperienza era stata al timone dell’Everton due stagioni fa. L’ex selezionatore della nazionale inglese avrà il difficile compito di risollevare le sorti di una squadra che finora ha ottenuto una sola vittoria, ha pareggiato quattro volte e ne ha perse otto, finendo al penultimo posto della classifica dopo appena tredici giornate di campionato. Il primo aspetto su cui dovrà concentrarsi Allardyce sarà la fase difensiva: con ventisei gol subiti, quella dei Baggies è la peggior difesa della Premier League.

West Bromwich-Aston Villa
El Ghazi dell’Aston Villa dopo aver fallito un gol contro il Burnley (Getty Images)

L’Aston Villa spera di approfittare della situazione caotica intorno ai rivali – si tratta di un derby, essendo entrambe le squadre della città di Birmingham – per tornare a vincere dopo il primo pareggio stagionale contro il Burnley. Non era mai successo prima, infatti, che la squadra di Dean Smith dividesse la posta in palio. Nel turno infrasettimanale i Villans sono andati a sbattere contro il muro dei Clarets, che hanno resistito egregiamente nonostante i ventisette tiri totali dei padroni di casa. Grazie alla classifica ancora molto corta, l’Aston Villa, adesso undicesimo, potenzialmente potrebbe anche essere secondo a pari punti con il Tottenham, dato che deve recuperare due partite.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il nuovo allenatore del West Bromwich, Allardyce, non dovrebbe effettuare particolari modifiche. L’undici dei Baggies sarà con ogni probabilità quello che ha fermato il Manchester City martedì sera all’Etihad Stadium. L’unico assente è Matheus Pereira, che sconterà l’ultima delle sue tre giornate di squalifica.

L’Aston Villa riavrà a disposizione Cash e Douglas Luiz, rientrati dalle rispettive squalifiche. Smith spera di di recuperare anche Barkley, che potrebbe andare quantomeno in panchina dopo essere stato fermo per diverse giornate a causa di un infortunio. In difesa Hause continuerà a sostituire l’indisponibile Konsa.

Come vedere West Bromwich-Aston Villa in diretta TV e in streaming

West Bromwich-Aston Villa è in programma domenica alle 20:15. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Aston Villa dovrebbe evitare la sconfitta in un match in cui dal West Bromwich ci si aspetta un minimo di reazione dopo il cambio in panchina, per cui verosimilmente ci saranno meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di West Bromwich-Aston Villa

WEST BROMWICH (4-5-1): Johnstone; Furlong, O’Shea, Ajayi, Gibbs; Phillips, Gallagher, Sawyers, Livermore, Diangana; Grant.
ASTON VILLA (4-2-3-1): Martinez; Cash, Hause, Mings, Targett; Luiz, McGinn; El Ghazi, Barkley, Grealish; Watkins.

POSSIBILE RISULTATO: 0-1