Torino-Bologna, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Torino-Bologna
Belotti (a destra) riprende il pallone dopo aver segnato contro la Roma (Getty Images)

Torino-Bologna è una partita della tredicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 12:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – BOLOGNA | domenica ore 12:30

A Roma, nel posticipo del turno infrasettimanale, il Torino ha fatto registrare la sua terza sconfitta di fila, dopo quelle con Juventus e Udinese. Contro i giallorossi di Fonseca l’incontro è terminato 3-1: granata come al solito fragili e insicuri, ma sul risultato finale ha pesato tantissimo l’espulsione, sullo 0-0, dell’esterno Singo, che ha mandato su tutte le furie il tecnico e la dirigenza. Fatto sta che al Torino quest’anno sembra non andarne bene nemmeno una: adesso la situazione diventa complicata per davvero, con la squadra di Marco Giampaolo sprofondata all’ultimo posto e raggiunta anche dal Crotone.

Una vittoria e tre pareggi in dodici partite è il misero bottino della formazione granata, che nella sua storia ultracentenaria non aveva mai cominciato così male. Un record insolito anche per quanto riguarda le partite giocate in casa: il Torino non vince nel suo stadio dallo scorso mese di luglio contro il Genoa e i punti raccolti nelle ultime otto gare giocate all'”Olimpico-Grande Torino” sono solamente tre. Numeri che continuano a peggiorare pure dal punto di vista dei gol subiti: con le tre reti rimediate nella Capitale il conteggio è salito a trenta, per quella che è la difesa più battuta della Serie A. Giampaolo finora ha ricevuto più volte il sostegno della società, ma la sensazione è che contro il Bologna sia davvero l’ultima spiaggia.

Torino-Bologna
Musa Barrow (Getty Images)

Non è un periodo felice neanche per la squadra allenata da Sinisa Mihajlovic, che dopo due sconfitte di fila, mercoledì sera ha raggiunto un pareggio in extremis (2-2) sul campo dello Spezia. Sotto 2-0 a metà del secondo tempo, il Bologna ha sfiorato una clamorosa rimonta che ci sarebbe potuta essere se Musa Barrow – l’autore del gol del pareggio – non avesse sbagliato un calcio di rigore concesso al sesto minuto di recupero, facendosi ipnotizzare da Provedel. Il ritiro deciso dopo il disastroso 5-1 con la Roma ha dunque funzionato a metà. Il tecnico era soddisfatto per la reazione, ma non per l’ennesima giornata no della difesa, che nel solo mese di dicembre ha subito ben dieci gol.

Torino-Bologna: le ultime notizie sulle formazioni

A Roma Giampaolo ha schierato una formazione sperimentale, ufficialmente per questioni di turnover, ma anche per “punire” qualche big che sta deludendo. Contro il Bologna dovrà fare a meno di Singo, squalificato, e dell’infortunato Ansaldi. Sirigu dovrebbe tornare a difendere i pali dopo il turno di riposo, così come Rodriguez e Izzo. Vojvoda verrà spostato di fascia e traslocherà da sinistra a destra. Rientrano pure Linetty e Rincon a centrocampo. Davanti Belotti farà probabilmente coppia con Bonazzoli.

Resta piena l’infermeria del Bologna: ancora out Santander, Orsolini, Skov Olsen, Skorupski, Sansone, Hickey, Mbaye e Schouten. Mihajlovic confermerà Dominguez in mezzo di fianco a Medel, stessa cosa per la trequarti, dove giocheranno Soriano, Barrow e Vignato dietro all’unica punta Palacio. Più Da Costa che Ravaglia in porta.

Come vedere Torino-Bologna in diretta TV e in streaming

Torino-Bologna, in programma domenica alle 12:30 allo stadio Olimpico-Grande Torino di Torino, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che il Torino, ormai con le spalle al muro, riesca ad evitare la sconfitta con il Bologna, in un match da almeno tre gol complessivi e da una rete per parte.

Le probabili formazioni di Torino-Bologna

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Bonazzoli, Belotti.
BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Danilo, Paz, Tomiyasu; Medel, Dominguez; Vignato, Soriano, Barrow; Palacio.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2