Lazio-Napoli, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Lazio-Napoli
Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

Lazio-Napoli è una partita della tredicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

LAZIO – NAPOLI | domenica ore 20:45

Lazio e Napoli si affrontano in quella che si preannuncia come la sfida più interessante della tredicesima giornata. Il turno infrasettimanale, per entrambe, non è stato favorevole: è lecito dunque immaginare che la voglia di tornare a fare risultato sarà grande sia per i biancocelesti che per gli azzurri. L’obiettivo è rimanere agganciati al treno delle prime tre – Milan, Inter e Juventus – alle quali adesso si è aggiunta prepotentemente anche la Roma.

Le velleità di scudetto della Lazio in realtà si sono un po’ affievolite dopo gli ultimi risultati tutt’altro che esaltanti, come la sconfitta interna con il Verona – la seconda di fila all’Olimpico dopo quella con l’Udinese – e il pareggio a Benevento. In Campania gli uomini di Simone Inzaghi non sono andati oltre l’1-1, palesando i soliti problemi difensivi e una scarsa forma fisica dovuta principalmente ai vari impegni ravvicinati che la Lazio ha già dimostrato di soffrire in maniera eccessiva. In classifica la formazione della Capitale è scivolata al nono posto, con la zona Champions adesso distante addirittura sei punti. Il successo all’Olimpico manca dal 26 ottobre. In casa, tra l’altro, la Lazio subisce molto rispetto alle stagioni precedenti: i gol incassati nel proprio stadio sono dodici in sei gare, mai così male tranne in due occasioni.

Lazio-Napoli
Andrea Petagna (Getty Images)

Il Napoli è invece ancora in piena corsa, anche per via dei due pareggi consecutivi del Milan capolista. Il primo posto è a cinque punti, ma in settimana la squadra di Gattuso ha sprecato un’enorme occasione, perdendo lo scontro diretto contro l’Inter a San Siro (1-0). Una trasferta molto sfortunata per gli azzurri, che hanno pagato la troppa imprecisione davanti ad Handanovic. A Milano inoltre è stato espulso Insigne, assente a Roma con la Lazio, e si è infortunato Mertens: per il belga si prospetta uno stop non brevissimo. Infine, per la prima volta dal 1 novembre quando cadde allo stadio Maradona con il Sassuolo 0-2, il Napoli ha chiuso un match senza realizzare nemmeno una rete.

Leggi anche: Sassuolo-Milan, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Lazio-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Nella Lazio stanno cercando di bruciare le tappe Acerbi e Lucas Leiva, out da settimane per problemi muscolari. Inzaghi valuterà le loro condizioni poco prima dell’inizio della partita: non dovessero farcela, si preparano Hoedt ed Escalante. Un altro infortunato è Fares, che lascerà il posto a Marusic sulla fascia destra. Dall’altra parte, invece, agirà Lazzari. In attacco la coppia Immobile-Correa, con l’argentino pronto ad alternarsi con Caicedo.

Decimato l’attacco del Napoli, che sarà privo di Osimhen, Mertens e Insigne. Gattuso lancerà Petagna dal primo minuto, nel tridente con Lozano e Politano. A centrocampo l’allenatore calabrese dovrà scegliere uno tra Zielinski ed Elmas, mentre Fabian Ruiz è in vantaggio su Demme per far coppia con Bakayoko. Soliti ballottaggi tra Ospina e Meret in porta e tra Mario Rui e Hysaj sull’out sinistro di difesa.

Come vedere Lazio-Napoli in diretta TV e in streaming

Lazio-Napoli è in programma domenica alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Sia Lazio che Napoli devono far fronte a problemi di formazione: biancocelesti precari in difesa, azzurri in attacco. La sensazione è che sarà una gara abbastanza equilibrata in cui la Lazio dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta. Entrambe verosimilmente segneranno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Petagna, Lozano.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2