Leicester-Everton, Premier League: formazioni, pronostici

Leicester-Everton
Wesley Fofana (Getty Images)

Leicester-Everton è una partita della tredicesima giornata di Premier League e si gioca mercoledì alle 19:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

LEICESTER – EVERTON | mercoledì ore 19:00

A causa dei passi falsi abbastanza frequenti delle prima della classe Tottenham e Liverpool, la classifica della Premier League continua ad essere molto corta, con più di dieci squadre divise da un numero ristretto di punti. Il Leicester è una di queste: i Foxes, infatti, si trovano a stretto contatto con la vetta, adesso distante solo un punto, nonostante nell’ultimo periodo il loro percorso sia stato tutt’altro che costante.

Superato il momento d’appannamento dovuto agli impegni ravvicinati di Europa League, la squadra di Brendan Rodgers ha approfittato del calendario favorevole ed ha infilato due vittorie consecutive contro formazioni di bassa classifica come Sheffield United e Brighton, sconfitte rispettivamente 2-1 e 3-0 nelle ultime due giornate. Sei punti che, tuttavia, hanno subito rilanciato il Leicester: ora potrebbe approfittare della sfida al vertice tra Spurs e Reds e, al termine del turno infrasettimanale, ritrovarsi da solo in testa se riuscisse ad avere la meglio sull’Everton al King Power Stadium. L’allenatore ha già ribadito di non voler sentire parlare di titolo, ma sarebbe una gran soddisfazione essere in cima, a maggior ragione dopo il primo posto conquistato nel girone di coppa.

Leicester-Everton
Dominic Calvert-Lewin (Getty Images)

Dall’altra parte, però, c’è un Everton in leggera ripresa. Carlo Ancelotti sembra aver trovato una via d’uscita dal periodo negativo, quello a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre, in cui i Toffees avevano collezionato quattro sconfitte in cinque partite. Il successo nell’anticipo di sabato con una grande squadra come il Chelsea ha riportato il sereno in un ambiente ancora condizionato da infortuni e risultati che stentavano ad arrivare. Il gol di Sigurdsson contro i Blues ha oltretutto regalato tre punti fondamentali grazie ai quali l’Everton è salito a quota venti, agganciando in un colpo solo il nutrito gruppetto composto da West Ham, Manchester United, Wolverhampton e Manchester City.

Le ultime notizie sulle formazioni

Rodgers farà probabilmente riposare il centrocampista Ndidi, titolare nelle ultime due partite, considerato che è reduce da un lungo infortunio. È possibile che al suo posto giochi Mendy. Pronto a rientrare anche Barnes, che andrà a ricomporre la coppia con Maddison sulla trequarti offensiva subito dietro a Vardy.

Nell’Everton sembrerebbe aver recuperato James Rodriguez: Ancelotti proverà a portarlo in panchina dopo aver saltato il match con il Chelsea per infortunio. L’ex allenatore di Milan e Napoli confida di riavere presto anche il terzino sinistro Coleman, anche lui vicino al rientro.

Come vedere Leicester-Everton in diretta TV e in streaming

Leicester-Everton è in programma mercoledì alle 19:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Leicester dovrebbe evitare la sconfitta in una partita potenzialmente piacevole, dove non mancheranno i gol da una parte e dall’altra: complessivamente potrebbero essere almeno tre.

Le probabili formazioni di Leicester-Everton

LEICESTER (3-4-2-1): Schmeichel; Fofana, Evans, Fuchs; Albrighton, Mendy, Tielemans, Justin; Maddison, Barnes; Vardy.
EVERTON (4-3-3): Pickford; Holgate, Mina, Keane, Godfrey; Doucoure, Allan, Sigurdsson; Iwobi, Calvert-Lewin, Richarlison.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1