Reggina-Venezia, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Reggina-Venezia
Lo stadio Oreste Granillo, a Reggio Calabria (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC BY-SA 3.0)

Reggina-Venezia è una partita della dodicesima giornata di Serie B e si gioca lunedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

REGGINA – VENEZIA | lunedì ore 21:00

La Reggina, nonostante i proclami della vigilia e i colpi ad effetto arrivati in estate, sta continuando a deludere. Cinque sconfitte nelle ultime sei partite per gli amaranto, sprofondati ai margini della zona playout. Tante grane per l’allenatore Toscano, che oltre a dover combattere con infortuni e squalifiche da settimane, deve fare i conti con una panchina che traballa sempre di più a causa dei risultati che stentano ad arrivare. La vittoria contro il Brescia per 2-1, due giornate fa, aveva riportato un po’ di entusiasmo, subito evaporato però dopo il tonfo di Verona contro il Chievo nell’ultima giornata di campionato. Una sconfitta (3-0) in cui la squadra ha mostrato tutti i suoi limiti sul piano difensivo.

Piuttosto indolore invece la sconfitta del Venezia con il Monza di sabato scorso. Gli uomini di Zanetti sono incappati nella classica giornata no, contro un avversario che solo adesso sta iniziando a mostrare i suoi veri valori. Lo 0-2 subito al Penzo per mano dei brianzoli non ha nulla a che vedere con le buone prestazioni dei lagunari nelle precedenti uscite. Per il Venezia è stato il terzo ko, dopo quelli con Frosinone e Reggiana. In classifica è cambiato poco per gli arancioneroverdi, che rimangono nelle zone alte in piena zona playoff.

Le ultime notizie sulle formazioni

Toscano potrà sistemare la difesa grazie ai ritorni di Gasparetto e Stavropoulos, che prenderanno il posto di Cionek e Del Prato, disastrosi contro il Chievo Verona. A centrocampo un solo cambio rispetto al Bentegodi, con l’inserimento di Folorunsho, che dovrebbe essere preferito a Bianchi. In attacco si è infortunato Denis, ma il tecnico può sorridere per il recupero di Menez, che tornerà molto probabilmente dal primo minuto e giocherà di fianco a uno tra Bellomo e Lafferty.

Nel Venezia rientra dopo la squalifica Johnsen, ma Zanetti non potrà contare su Taugourdeau e Modolo, rispettivamente a centrocampo e in difesa. Sull’out sinistro ci sarà Felicioli e non Molinaro. In mediana Maleh si gioca una maglia con Crnigoj. Insieme all’ormai insostituibile Forte, davanti è ballottaggio tra Capello e Di Mariano, con il primo in netto vantaggio.

Reggina-Venezia
Un’esultanza dei giocatori del Venezia (Getty Images)

Come vedere Reggina-Venezia in diretta tv e streaming

Reggina-Venezia è in programma lunedì alle 21:00 allo stadio “Granillo” di Reggio Calabria. La partita verrà trasmessa in chiaro su Rai Sport e Rai Sport Hd (canali 57 e 58 del digitale terrestre). Dello stesso servizio si potrà usufruire sulla piattaforma streaming della Rai, ovvero RaiPlay, a cui si può accedere da pc, smartphone o tablet. Ovviamente Reggina-Venezia si potrà vedere in diretta anche su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

Il Venezia dovrebbe evitare la sconfitta in una partita da almeno tre gol complessivi, in cui entrambe potrebbero segnare un gol per parte.

Le probabili formazioni di Reggina-Venezia

REGGINA (3-5-2): Plizzari; Loiacono, Gasparetto, Savropoulos; Rolando, Folorunsho, De Rose, Crisetig, Di Chiara; Menez, Bellomo.
VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Cremonesi, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Vacca, Maleh; Aramu; Forte, Capello.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2