Manchester City-West Bromwich, Premier League: pronostici

Manchester City-West Bromwich
Gabriel Jesus (Getty Images)

Manchester City-West Bromwich è una partita della tredicesima giornata di Premier League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER CITY – WEST BROMWICH | martedì ore 21:00

Non era il Manchester City delle ultime settimane, quello visto nel derby di sabato scorso contro il Manchester United ad Old Trafford. La squadra di Pep Guardiola non si è quasi mai resa pericolosa davanti alla porta avversaria, adottando un insolito atteggiamento attendista. Era troppo preoccupato di subire il veloce contropiede dei Red Devils, il tecnico catalano, al punto tale da farsi andare bene un non esaltante 0-0.

Un piccolo passo indietro, dunque, per i Citizens, incapaci di dare seguito alla due vittorie di fila contro Burnley (5-0) e Fulham (2-0). Alla fine, comunque, pareggiare un derby non si è rivelato un dramma, soprattutto farlo in un turno in cui quasi tutte hanno rallentato nella parte destra di una classifica in cui il Manchester City al momento è nono, con diciannove punti e una partita da recuperare. Una volta superato in scioltezza il girone di Champions League, ora il City dovrà puntare a recuperare più punti possibili in campionato, essendo in ritardo rispetto alle dirette concorrenti.

Manchester City-West Bromwich
Darnell Furlong (Getty Images)

Da qui al 2 gennaio i Citizens saranno impegnati sei volte in poco più di due settimane, in quello che sarà un vero e proprio tour de force tra Premier League e Coppa di Lega. Il primo di questi appuntamenti è probabilmente quello più abbordabile. C’è il West Bromwich per gli uomini di Guardiola, una squadra che ha appena perso la sua ottava partita in dodici giornate, non riesce a schiodarsi dal penultimo posto e, con venticinque gol incassati, ha la difesa più battuta del torneo. Dopo il successo nello scontro-salvezza con lo Sheffield United, i Baggies hanno ricominciato a perdere e lo hanno fatto con formazioni tutt’altro che irresistibili: prima il 5-1 con il Crystal Palace e poi 2-1 contro il Newcastle.

Per il tecnico Slaven Bilic le cose si mettono male, anche perché il calendario diventerà ancora più inclemente durante le feste. Sarà quasi impossibile per il West Bromwich fare risultato con il Manchester City, contro il quale tra l’altro ha sempre perso negli ultimi quattordici incontri.

Le ultime notizie sulle formazioni

Guardiola cambierà qualcosa rispetto al derby con il Manchester United. Si parte dal centrocampo, dove Gundogan e Ferran Torres prenderanno il posto di Fernandinho e Mahrez. Confermati invece Sterling, De Bruyne e Gabriel Jesus, mentre Bernardo Silva e Foden sono carte che il catalano potrebbe giocarsi a gara in corso. Probabilmente ancora out Aguero, indisponibile al pari di Garcia.

Il West Bromwich sarà privo di alcuni elementi importanti come Townsend, Robson-Kanu, Field e Pereira, che è squalificato. L’allenatore, Bilic, medita di far partire dall’inizio Gibbs, Austin e Diangana, tutti e tre partiti dalla panchina contro il Newcastle. Il tecnico croato vuole dare un’altra chance all’attaccante Grant, sebbene abbia finora segnato un solo gol in campionato.

Come vedere Manchester City-West Bromwich in diretta TV e in streaming

Manchester City-West Bromwich è in programma martedì alle 21:00. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester City è favorito e dovrebbe segnare dai due ai quattro gol. Ci sono buone possibilità che il West Bromwich non riuscirà a mettere a segno neanche una rete.

Le probabili formazioni di Manchester City-West Bromwich

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Stones, Dias, Cancelo; Rodri, Gundogan; Sterling, De Bruyne, Torres; Gabriel Jesus.
WEST BROMWICH (3-5-2): Johnstone; Ajayi, Ivanovic, O’Shea; Furlong, Gallagher, Sawyers, Krovinovic, Diangana; Robinson, Grant.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0