Wolverhampton-Aston Villa, Premier League: pronostici

Wolverhampton-Aston Villa
Podence e Traore del Wolverhampton (Getty Images)

Wolverhampton-Aston Villa è una partita della dodicesima giornata di Premier League e si gioca sabato alle 13:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

WOLVERHAMPTON – ASTON VILLA | sabato ore 13:30

La batosta di Anfield Road contro il Liverpool, avvenuta nella scorso weekend, ha minato nuovamente le certezze del Wolverhampton, che quest’anno sta facendo ancora più fatica a trovare continuità di risultati. Perdere 4-0 contro i campioni in carica non è una tragedia, ma per una squadra che ormai da due stagioni cerca di fare quell’importante salto di qualità rappresenta inevitabilmente un notevole passo indietro. Comunque poco è cambiato nella situazione di classifica dei Wolves, che attualmente sono al decimo posto con diciassette punti, ottenendo finora cinque vittorie, due pareggi e quattro sconfitte.

Il fatto che solo in un’occasione gli uomini di Nuno Espirito Santo siano riusciti a vincere due partite di fila significa che non sono ancora maturi per oltrepassare i loro limiti e lottare per le posizione di vertice insieme alle cosiddette “big six”. È poi innegabile che al Wolverhampton stiano mancando i gol: averne segnato solo undici in altrettante partite vuol dire che c’è un bel problema per quanto riguarda la fase offensiva. E la cessione di un talento come Diogo Jota nelle ultime ore di mercato non è certo stata d’aiuto.

Wolverhampton-Aston Villa
Jack Grealish (Getty Images)

Espirito Santo spera di ricevere immediatamente risposte nella sfida contro l’Aston Villa, una squadra che dal match contro il Leeds dello scorso 23 ottobre – terminato 3-0 per i Whites – ha avuto un crollo sia dal punto di vista dei risultati che dei numeri a livello difensivo. Quattro sconfitte in cinque partite per i Villans, che in questo lasso di tempo hanno incassato undici gol, più della metà di quelli che avevano subito nelle precedenti sei giornate.

Gli uomini di Dean Smith, ora dodicesimi, sono tornati con i piedi per terra dopo l’inizio sfavillante, culminato con il 7-2 al Liverpool. Nei confronti dei Wolves hanno un ritardo di due punti, ma devono recuperare due partite: una settimana fa, infatti, l’incontro con il Newcastle è stato rinviato per il focolaio di virus scoppiato tra i giocatori dei Magpies.

Le ultime notizie sulle formazioni

La manovra offensiva del Wolverhampton, a Liverpool, ha risentito parecchio dell’assenza dell’attaccante messicano Raul Jimenez, che ha riportato un trauma cranico durante la gara con l’Arsenal e probabilmente non potrà prendere parte nemmeno al match con l’Aston Villa. Espirito Santo nel suo ruolo dovrebbe schierare di nuovo Podence, circondato da Neto e Traoré. Probabile che si ritorni alla difesa a tre, ma tutto dipendere dal recupero del laterale Saiss, appena guarito al coronavirus.

L’Aston Villa, rispetto ai Wolves, non vede il campo da dodici giorni a causa del rinvio della partita con il Newcastle. Smith ne ha approfittato per rivedere alcune situazioni e curare qualche dettaglio. Sarà ancora assente Barkley, mentre dalla panchina Bertrand Traore insidia il finora deludente Trezeguet per un posto nel tridente con Watkins e Grealish.

Come vedere Wolverhampton-Aston Villa in diretta TV e in streaming

Wolverhampton-Aston Villa è in programma sabato alle 13:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Wolverhampton dovrebbe evitare la sconfitta in un match da almeno tre gol complessivi e almeno una rete per parte.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Aston Villa

WOLVERHAMPTON (4-3-3): Patricio; Semedo, Boly, Coady, Marcal; Dendoncker, Neves, Moutinho; Traore, Podence, Neto.
ASTON VILLA (4-3-3): Martinez; Cash, Konsa, Mings, Targett; McGinn, Luiz, Hourihane; Trezeguet, Watkins, Grealish.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1