Wolfsburg-Eintracht Francoforte, Bundesliga: pronostici

Wolfsburg-Eintracht Francoforte
L'abbraccio dopo un gol tra Weghorst e Bialek del Wolfsburg (Getty Images)

Wolfsburg-Eintracht Francoforte è una partita dell’undicesima giornata di Bundesliga e si gioca venerdì alle 20:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

WOLFSBURG – EINTRACHT FRANCOFORTE | venerdì ore 20:30

Dopo dieci giornate di Bundesliga il Wolfsburg continua ad essere l’unica squadra che ancora non conosce sconfitta insieme al Bayer Leverkusen. Imbattuti da quando è iniziato il campionato, gli uomini di Glasner finora hanno totalizzato più pareggi, sei, che vittorie, solamente quattro. Difficilmente si poteva immaginare di meglio, visto che la stagione era iniziata tra polemiche e delusioni per via dell’eliminazione nell’ultimo turno preliminare di Europa League contro una squadra tecnicamente e qualitativamente inferiore come l’Aek Atene.

Il principale punto di forza della squadra di Glasner, fino a questo momento, è stato l’assetto difensivo: con dieci reti subite, quella del Wolfsburg è la seconda difesa meno battuta del torneo. Semplicemente perfetti fino a due settimane fa, nelle ultime due giornate, contro Werder Brema e Colonia, si sono lasciati un po’ andare, subendo in sole due gare gli stessi gol che avevano preso nei primi otto turni. Il match dello scorso sabato con il Colonia, terminato 2-2, ha lasciato un po’ l’amaro in bocca. Con due punti in più, infatti, il Wolfsburg a quest’ora sarebbe quarto, subito dietro a Lipsia, Leverkusen e Bayern Monaco.

Wolfsburg-Eintracht Francoforte
L’esultanza dei giocatori dell’Eintracht Francoforte dopo un gol (Getty Images)

L’Eintracht Francoforte, così come il Wolfsburg, quest’anno è libero da impegni europei, a differenza delle stagioni precedenti, ed ha la possibilità di riversare tutte le energie sul campionato. Ma, nonostante i sette gol dell’attaccante portoghese Andre Silva – l’ex milanista è sempre più trascinatore – i rossoneri sono riusciti a vincere solamente due partite, restando intrappolati in una vera e propria “pareggite”. Il Francoforte è attualmente al nono posto a cinque punti dal Wolfsburg quinto e manca l’appuntamento con la vittoria addirittura da due mesi. Nel turno precedente non è andato oltre l’1-1 contro un Borussia Dortmund provato dalle fatiche di coppa e privo del suo miglior giocatore, il norvegese Haaland.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il Wolfsburg deve rinunciare all’attaccante svizzero Mehmedi, che dovrà stare fermo almeno fino al nuovo anno per via di un problema al tendine d’Achille. Anche Guilavogui è tra gli indisponibili, motivo per cui Glasner non dovrebbe fare molte modifiche rispetto alla gara con il Colonia della scorsa settimana. A guidare l’attacco ci penserà come al solito Weghorst, già sette gol per il cannoniere olandese dei Lupi.

Nell’Eintracht Francoforte torna titolare l’attaccante Bas Dost, che prenderà il suo posto di fianco ad Andre Silva. Riecco, dunque, il centrocampo a quattro, con un centrale in meno rispetto al match con il Borussia e con il terzino destro Durm impiegato a tutta fascia. Oltre all’ex Napoli Younes, saranno probabilmente assenti anche Ache, Irorere e Willems.

Come vedere Wolfsburg-Eintracht Francoforte in diretta TV e streaming

Wolfsburg-Eintracht Francoforte è in programma venerdì alle 20:30. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad una partita divertente tra due squadre, Wolfsburg ed Eintracht Francoforte, che segnano con molta facilità. Non è da escludere un pareggio in un match da almeno una rete per parte.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Eintracht Francoforte

WOLFSBURG (4-2-3-1): Casteels; Baku, Lacroix, Brooks, Roussillon; Gerhardt, Arnold; Brekalo, Schlager, Philipp; Weghorst.
EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-2-1): Trapp; Abraham, Hinteregger, N’Dicka; Durm, Ilsanker, Rode, Kostic; Barkok, Kamada; Silva.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2