Inter-Shakhtar: formazioni ufficiali, diretta tv e streaming

Inter-Juventus
Antonio Conte (Getty Images)

Inter-Shakhtar Donetsk è una partita valida per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Champions League.

Le formazioni ufficiali
INTER (3-4-1-2): Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozović, Gagliardini, Young; Barella; Lukaku, Martínez.
SHAKHTAR DONETSK (4-3-3):Trubin; Dodô, Bondar, Vitão, Matviyenko; Marlos, Stepanenko, Kovalenko; Tetê, Maycon, Taison.

Pronostico possibile marcatore: Lukaku

Per l’Inter arriva il momento della verità. Per proseguire il suo cammino in Champions League che potrebbe essere bruscamente interrotto al girone come nella scorsa stagione, ci sono sostanzialmente due scenari. Scenari che dipendono in ogni caso dalla conquista dei tre punti contro lo Shakhtar Donetsk. Con una vittoria la squadra allenata da Conte potrebbe essere tagliata fuori dagli ottavi soltanto nel caso in cui Real Madrid e Borussia Monchengladbach pareggiassero nello scontro diretto. Un “biscotto” che però è tutt’altro che scontato, perché il Real Madrid in caso di pareggio contemporaneo dello Shakhtar Donetsk sarebbe clamorosamente fuori.

LEGGI ANCHE: Inter-Shakhtar Donetsk: i pronostici

Inter-Shakhtar Donetsk
Il brasiliano Tete dello Shakhtar Donetsk (Getty Images)

Come vedere Inter-Shakhtar Donetsk in diretta tv e streaming

Inter-Shakhtar Donetsk si gioca a porte chiuse alle ore 21:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. La partita sarà visibile su Sky Sport Uno (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 252 (satellite e internet). Anche in 4K HDR con Sky Q satellite. La telecronaca sarà a cura di Massimo Marianella, con il commento tecnico di Luca Marchegiani. Per i collegamenti da bordocampo ci saranno Adrea Paventi e Alessandro Alciato. La telecronaca della partita all’interno del programma “Diretta Gol” sarà di Andrea Marinozzi.

La partita sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.