Ajax-Atalanta, Champions League: formazioni, pronostici

Ajax-Atalanta
Un duello tra Tagliafico dell'Ajax (a sinistra) e Ilicic dell'Atalanta (Getty Images)

Ajax-Atalanta è una partita della sesta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca mercoledì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

AJAX – ATALANTA | mercoledì ore 18:55

È il momento della resa dei conti per l’Ajax e l’Atalanta, protagoniste di un duello appassionante che, inevitabilmente, si concluderà solamente nell’ultima giornata della fase a gironi. Innanzitutto, con una corazzata come il Liverpool superfavorita per il primo posto, era abbastanza scontato sin dall’inizio che, alla fine dei giochi, una delle due si sarebbe dovuta accontentare della retrocessione in Europa League. L’Atalanta ha però un cospicuo vantaggio rispetto ai Lancieri da non sottovalutare: avendo un punto in più in classifica – otto contro i sette degli olandesi – ha ben due risultati a disposizione. Gli uomini di Gasperini, infatti, con un pareggio approderebbero agli ottavi. Viceversa, se sconfitti, si vedranno scavalcati e si ritroveranno di colpo nell’Europa minore.

L’Ajax, dopo aver perso nuovamente di misura contro i Reds come nella gara d’andata, deve per forza ottenere i tre punti, altrimenti potrà scordarsi la fase ad eliminazione diretta. L’Atalanta, invece, sette giorni fa non è andata oltre l’1-1 contro il Midtjylland già eliminato. In realtà, anche se i bergamaschi fossero riusciti a battere i danesi sarebbe cambiato molto poco ai fini della qualificazione: a quest’ora i nerazzurri avrebbero dieci punti invece di otto, ma con un ko ad Amsterdam sarebbero andati comunque fuori per via degli scontri diretti.

Ajax-Atalanta
Ten Hag e Gasperini (Getty Images)

Atalanta, ennesimo esame di maturità

Quello della Johan Cruijff Arena è un altro importante esame di maturità per l’Atalanta, che potrebbe agganciare gli ottavi per la seconda volta di fila. Gasperini spera che i suoi si dimostrino all’altezza del compito, difficile ma non impossibile. La qualificazione potrebbe avere delle ricadute anche sul campionato dei bergamaschi, che stanno perdendo qualche punto per strada a causa del doppio impegno e dello stato di forma non ottimale di alcuni giocatori chiave. Il fatto che nel fine settimana la gara con l’Udinese sia stata rinviata per pioggia è un ulteriore segnale positivo. A differenza dell’Ajax, che sabato ha giocato – e perso 2-1 – con il Twente in Eredivisie, l’Atalanta sarà certamente più riposata e con maggiori energie in vista di questa sfida cruciale.

Ajax-Atalanta: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Ajax, ten Hag, in una delle partite più importanti della stagione potrebbe non avere un giocatore fondamentale come Traore, che all’andata ha già fatto gol all’Atalanta. Il giovane del Burkina Faso è uscito dolorante nel match con il Twente e rischia di dare forfeit. Un’assenza che si aggiungerebbe a quelle già pesanti di Kudus e Neres.

Anche Gasperini non potrà contare su diversi elementi che avrebbero fatto decisamente comodo, come Miranchuk, ancora alle prese con il virus, e Pasalic, che in settimana ha continuato a lavorare a parte. Indisponibili pure Caldara e Mojica. È tra i convocati invece Gosens: il tampone ha dato esito negativo ed il tedesco ha potuto riaggregarsi al gruppo.

Come vedere Ajax-Atalanta in diretta tv e streaming

Ajax-Atalanta è in programma mercoledì alle 18:55 e si giocherà alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, in Olanda. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Nonostante vada bene anche il pareggio, difficilmente una squadra abituata ad attaccare come l’Atalanta potrà giocare di rimessa lasciando il possesso palla all’Ajax. Ci sono perciò buone possibilità che entrambe segnino almeno un gol a testa, come successe all’andata, quando finì 2-2. Anche in questo caso l’Atalanta dovrebbe evitare la sconfitta e centrare così un’altra storica qualificazione. Nonostante i rapporti difficili tra alcuni calciatori (in particolare Gomez e Ilicic) e l’indiscrezione riportata dai giornali di sue possibili dimissioni, in questa partita c’è da aspettarsi la massima concentrazione e impegno da parte di tutti i calciatori dell’Atalanta.

Le probabili formazioni di Ajax-Atalanta

AJAX (4-3-3): Onana; Mazraoui, Schuurs, Blind, Tagliafico; Gravenberch, Labyad, Klaassen; Promes, Tadić, Antony.
ATALANTA (3-4-3): Gollini; Tolói, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Ruggeri; Gómez, Iličić, Zapata.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1