Juventus-Torino, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Juventus-Torino
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus-Torino è una partita della decima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

JUVENTUS – TORINO | sabato ore 18:00

L’atteso derby della Mole arriva in un momento particolare sia per la Juventus che per il Torino. I bianconeri stanno avendo un rendimento poco brillante in campionato, dove non riescono a dare la solita sensazione di onnipotenza come capita praticamente da quasi nove anni. Le incertezze a livello tattico, il gioco che latita e il fatto che alcuni giocatori debbano trovare la forma migliore, come Dybala o Kulusevski, rendono quello di Andrea Pirlo un cantiere ancora aperto.

L’1-1 maturato a Benevento una settimana fa ha alimentato qualche piccola polemica nei confronti dell’allenatore, soprattutto perché si è trattato del secondo pareggio – subito in rimonta – contro una neopromossa dopo quello di Crotone. Nel mirino la scelta da parte del tecnico di lasciare a casa Cristiano Ronaldo, con l’obiettivo di preservarlo in vista del match di Champions League con la Dinamo Kiev. Una decisione giudicata azzardata, visto che in un periodo così complicato il fenomeno portoghese è l’unico che può togliere le castagne dal fuoco con una giocata delle sue. Mentre in coppa, grazie al rotondo 3-0 agli ucraini, la Juventus procede spedita e può ancora sperare nel primo posto che si contenderà con il Barcellona nell’ultima giornata, in campionato, nonostante siano ancora imbattuti, i bianconeri procedono a singhiozzo e continuano a non convincere. Emblematico il dato delle trasferte, dove i bianconeri hanno vinto finora solamente con lo Spezia.

Juventus-Torino
L’esultanza dei giocatori del Torino dopo il gol di Meité alla Sampdoria (Getty Images)

Quarto in classifica con il Milan capolista a sei punti, la pressione su Pirlo non sarà poca nella stracittadina con un Torino terzultimo e in piena crisi. I granata non vincono un derby in casa della Juventus da venticinque anni e stavolta ci arrivano nella peggior condizione possibile. Anche nell’ultima gara con la Sampdoria, terminata 2-2, gli uomini di Giampaolo sono stati rimontati per l’ennesima volta da una situazione di vantaggio e, se non fosse stato per il gol allo scadere di Meité, per il Torino sarebbe stata la seconda sconfitta consecutiva dopo l’incredibile 4-2 con l’Inter.

Leggi anche: Spezia-Lazio, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Juventus-Torino: le ultime notizie sulle formazioni

Ancora problemi in difesa per la Juventus, che nel derby non avrà né ChielliniDemiral. Pirlo dietro dovrà affidarsi a De Ligt – il cui rendimento sta crescendo partita dopo partita – Bonucci e Danilo. In attacco rientra ovviamente Ronaldo, ma a Benevento è stato espulso uno dei bianconeri più in forma, Morata, che sarà sostituito da Dybala. Sulle fasce dovrebbero esserci Alex Sandro e Cuadrado, anche se l’ottima prova in Champions League di Chiesa potrebbe far cambiare idea al tecnico. Kulusevski verrà schierato dietro le due punte, mentre a centrocampo Bentancur e Arthur sono in vantaggio su Rabiot e McKennie.

Il Torino deve correre ai ripari, cosciente di avere la difesa più battuta del campionato con ventidue gol subiti in nove gare. Giampaolo continuerà con i tre dietro, che probabilmente saranno Bremer, Lyanco e Rodriguez, e come esterno destro di centrocampo confermerà Singo. Ansaldi si muoverà sul versante opposto, mentre in mezzo c’è bisogno di sostanza e quindi largo a Meité, Rincon e Linetty. In attacco si prosegue con la coppia Zaza-Belotti, anche alla luce dell’infortunio occorso a Verdi in settimana. Giampaolo dovrà fare a meno degli infortunati Lukic, Gojak, Vojvoda, Ujkani e Baselli.

Come vedere Juventus-Torino in diretta TV e in streaming

Juventus-Torino è in programma sabato alle 18:00 all’Allianz Stadium di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

La Juventus è favorita in una partita da almeno tre gol complessivi. Cristiano Ronaldo, che è solito esaltarsi nella gare più importanti, potrebbe segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Juventus-Torino

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Alex Sandro; Kulusevski; Ronaldo, Dybala.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Bremer, Lyanco, Rodriguez; Singo, Meité, Rincon, Linetty, Ansaldi; Zaza, Belotti.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1