Atalanta-Verona, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Atalanta-Verona
Papu Gomez (Getty Images)

Atalanta-Verona è una partita della nona giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ATALANTA – VERONA | sabato ore 20:45

Dopo il severo 5-0 rimediato a Bergamo contro il Liverpool, in pochi avrebbero scommesso in un successo dell’Atalanta ad Anfield Road, l’unico risultato utile che serviva ai nerazzurri per poter continuare la loro seconda avventura in Champions League. Invece gli uomini di Gasperini hanno di nuovo stupito i più scettici centrando una storica vittoria (2-0) in uno stadio tra i più prestigiosi d’Europa, impresa riuscita tra l’altro a pochissime squadre italiane. I gol della notte magica sono stati messi a segno da Gosens e Ilicic: per il fantasista sloveno è la prima rete con la maglia del suo club da quando è rientrato dal lungo periodo di inattività.

L’Atalanta è quindi ancora in piena corsa per qualificarsi agli ottavi di finale della competizione più prestigiosa. Aver battuto il campioni d’Inghilterra potrebbe fare da sprone anche per quanto riguarda il campionato, dove nelle ultime due giornate i bergamaschi hanno un po’ balbettato, non andando oltre due pareggi, l’1-1 con l’Inter e lo 0-0 con lo Spezia. Con la Champions, si sa, è doveroso dosare al meglio le energie psicofisiche: Gasperini ci sta riuscendo a metà, considerando che l’Atalanta non ha una rosa molto lunga al pari di Juventus o Inter. I nerazzurri, al momento a sei punti dal Milan capolista, sono la formazione che ha subito più gol – ben quattordici – tra le prime otto della classe. Numeri da migliorare se si vuole continuare a lottare per i primi quattro posti.

Atalanta-Verona
Ivan Juric (Getty Images)

Nell’anticipo del sabato sera l’Atalanta ospita il Verona dell’allievo di Gasperini, Ivan Juric. I gialloblù, dopo l’exploit della passata stagione, stanno dimostrando di poter far bene anche in questo campionato, nonostante siano usciti indeboliti dal mercato. Il Verona, per stessa ammissione del suo allenatore, si ispira molto al gioco verticale dell’Atalanta, incentrato sui duelli individuali.

Il tecnico croato sogna di fare lo sgambetto al suo maestro, tornando a vincere in trasferta, cosa che ai veneti non accade da ormai da quattordici gare. Anche il Verona, come l’Atalanta, è stato impegnato in settimana, uscendo dalla Coppa Italia per mano del Cagliari (2-1). In campionato, invece, i veneti sono reduci da una sconfitta con il Sassuolo in cui avrebbero meritato almeno un pareggio.

Atalanta-Verona: le ultime notizie sulle formazioni

Continuano le rotazioni nell’Atalanta. Gasperini dovrebbe far rientrare Hateboer, Zapata e Djimsiti dal primo minuto, mentre Pessina, Toloi e Romero stavolta partiranno dalla panchina. Gosens rimarrà a riposo per un problema muscolare, così come Muriel sarà preferito ad Ilicic in attacco. Miranchuk e Malinovskyi restano ai box per via del coronavirus. Probabile defezione pure per il croato Pasalic, che in allenamento è sembrato non al meglio.

Nel Verona Di Carmine prende il posto dell’infortunato Kalinic in avanti e sarà supportato dal duo Zaccagni-Barak. Veloso dovrebbe scalzare Ilic a centrocampo: sarà il portoghese a giocare in tandem con Tameze in mediana. Juric affiderà le fasce a Faraoni e Dimarco, mentre la difesa, rigorosamente a tre, sarà formata da Cetin, Dawidowicz e Ceccherini. Fuori, invece, Magnani, uscito dolorante dal match con il Sassuolo.

Come vedere Atalanta-Verona in diretta TV e in streaming

Atalanta-Verona, in programma sabato sera alle 20:45 al Gewiss Stadium di Bergamo, è tra le partite di Serie A visibili in diretta streaming su Dazn. La piattaforma detiene anche per questa stagione i diritti di trasmissione di tre partite per ciascun turno del massimo campionato di calcio italiano, oltre a tutta la Serie B. Ha un costo mensile di 9,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Atalanta e Verona potrebbero entrambe risentire delle fatiche dell’impegno infrasettimanale e non giocare la loro solita partita a mille all’ora. Non è da escludere un match da meno di quattro gol complessivi in cui l’Atalanta dovrebbe riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Atalanta-Verona

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Mojica; Gomez; Muriel, Zapata.
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Ceccherini, Dawidowicz; Faraoni, Tameze, Miguel Veloso, Dimarco; Barak, Zaccagni; Di Carmine.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1