Borussia Moenchengladbach-Shakhtar Donetsk: pronostici

Borussia Moenchengladbach-Shakhtar
I giocatori del Gladbach esultano dopo uno dei sei gol allo Shakhtar nel match d'andata (Getty Images)

Borussia Moenchengladbach-Shakhtar Donetsk è una partita della quarta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca mercoledì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH – SHAKHTAR DONETSK | mercoledì ore 18:55

Era davvero difficile prevedere che il Borussia Moenchengladbach, nel gruppo B, dopo tre giornate avesse più punti di squadroni come Inter e Real Madrid. Il club tedesco, infatti, al giro di boa comanda a sorpresa un girone dove è ancora tutto da decidere e ciascuna delle quattro le squadre ha su per giù le stesse possibilità di qualificarsi agli ottavi. La formazione di Marco Rose ha raccolto finora cinque punti, uno in più di Real e Shakhtar Donetsk. Sono tre, invece, le lunghezze di vantaggio sui nerazzurri di Antonio Conte.

Il Borussia Moenchengladbach, dopo due pareggi ricchi di gol – entrambi terminati 2-2 – a Milano contro l’Inter e in casa contro i Blancos, nell’ultima giornata ha dato il meglio di sé a Kiev. Il 6-0 sul campo dello Shakhtar è stato il successo più rotondo di sempre dei Fohlen nelle competizioni europee. Una vera e propria umiliazione per gli ucraini, inermi di fronte alle folate offensive dei giocatori del Gladbach, che hanno fatto il bello e cattivo tempo contro una difesa mai così fragile e poco reattiva. Un risultato tennistico che ha lasciato tutti con la bocca aperta: lo Shakhtar, infatti, poche settimane prima era stato capace di andare a vincere a Madrid e fermare l’Inter sullo 0-0 in Ucraina.

Borussia M'Gladbach-Shakhtar Donetsk
Il brasiliano Tete dello Shakhtar Donetsk (Getty Images)

La squadra di Luis Castro è volata in Germania con l’obiettivo di cancellare quella terribile serata e dimostrare che si è trattato solamente di un episodio isolato. Anche al Borussia Moenchegladbach non mancheranno le motivazioni: i tedeschi sanno bene che un altro successo gli spalancherebbe le porte verso un’insperata qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Nei rispettivi campionati, Borussia e Shakhtar sono reduci da due partite finite in pareggio, entrambe 1-1: il rammarico però è tutto dei Fohlen – forse distratti dal decisivo impegno di coppa – raggiunti a due minuti dalla fine dall’Augsburg.

Borussia Moenchengladbach-Shakhtar: le ultime notizie sulle formazioni

Il Borussia Moenchengladbach non avrà uno dei protagonisti del 6-0 di Kiev, l’attaccante Plea, autore di una tripletta in Ucraina. Il francese è risultato positivo al tampone e sarà sostituito da Embolo. Un altro assente sarà Hofmann, infortunatosi con la maglia della nazionale tedesca. Restano comunque tante le soluzioni offensive per Marco Rose, che punta forte sulla velocità e sulla tecnica degli esterni Herrmann e Thuram.

Anche lo Shakhtar deve fare i conti con qualche defezione importante. Il focolaio scoppiato all’interno del ritiro della nazionale ucraina priverà gli arancioneri di Kovalenko, colpito dal Covid-19 come diversi suoi compagni. Konoplyanka e Kornienko restano fuori per i soliti problemi muscolari, stessa sorte per i lungodegenti Ismaily e Malyshev. Castro sceglierà di nuovo un modulo d’attacco come il 4-3-3 capace di esaltare la qualità dei tanti calciatori brasiliani, da Tete a Marcos Antonio.

Come vedere Borussia Moenchengladbach-Shakhtar in diretta tv e streaming

Borussia Moenchengladbach-Shakhtar è in programma mercoledì alle 18:55 e si giocherà al Borussia-Park di Moenchengladbach, in Germania. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 254). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Borussia Moenchengladbach è favorito per la vittoria in una partita da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Borussia-Shakhtar Donetsk

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH (4-5-1): Sommer; Lainer, Elvedi, Ginter, Wendt; Kramer, Neuhaus, Wolf, Stindl, Thuram; Embolo.
SHAKHTAR DONETSK (4-3-3): Pyatov; Dodô, Kryvtsov, Matviyenko, Marquinhos; Marcos Antônio, Stepanenko, Alan Patrick; Tetê, Júnior Moraes, Solomon.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1