Austria-Irlanda del Nord, Nations League: pronostici e analisi

Austria-Irlanda del Nord
L'esultanza dei giocatori dell'Austria (Getty Images)

Austria-Irlanda del Nord è una partita della quinta giornata di Nations League ed è in programma domenica alle 20:45. Il match verrà disputato all’Ernst Happel Stadion di Vienna, in Austria: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AUSTRIA – IRLANDA DEL NORD | domenica ore 20:45

In attesa dello scontro diretto della prossima settimana, l’Austria si contenderà a distanza il primo posto del gruppo 1 di Lega B con la Norvegia. Le due nazionali hanno dominato il girone davanti a Romania e Irlanda del Nord, ormai fuori dalla lotta per la promozione, e una di loro avrà il privilegio di affrontare le più forti d’Europa nella prossima edizione della Nations League.

La squadra allenata da Franco Foda ha sbagliato fino a questo momento solo un match, quello dello scorso settembre con la Romania, che a Klagenfurt vinse a sorpresa 3-2. Ma in compenso sono arrivate cinque vittorie, comprese le amichevoli disputate contro Grecia e Lussemburgo. L’Austria ha battuto 2-1 anche la Norvegia, risultato che in caso di arrivo a pari punti premierebbe gli uomini di Foda.

Austria-Irlanda del Nord
La disperazione dei giocatori dell’Irlanda del Nord dopo l’eliminazione dagli spareggi per Euro 2020 (Getty Images)

Ai prossimi campionati europei, rinviato di un anno per via della pandemia, l’Austria si era qualificata direttamente, senza dover passare dagli spareggi. L’Irlanda del Nord, invece, ha visto sfumare il sogno di strappare un ultimo biglietto per Euro 2020 proprio nella finale del playoff contro la Slovacchia, passata 2-1 lo scorso giovedì a Belfast al termine dei tempi supplementari. Un’enorme delusione per la selezione di Ian Baraclough, che ha mancato così il suo secondo Europeo consecutivo. I nordirlandesi saranno col morale a terra in questo match di Nations League, oltre che svuotati fisicamente. Difficilmente riusciranno ad abbandonare l’ultimo posto in questa competizione e di conseguenza a non retrocedere in Lega C.

Austria-Irlanda del Nord, le ultime notizie sulle formazioni

Dopo due gare di stop, il commissario tecnico austriaco Foda ha richamato Sabitzer, che agirà sulla destra nel centrocampo a quattro, opposto rispetto a Baumgartner. Arnautovic, una vecchia conoscenza del campionato italiano, partirà dalla panchina. La coppia dei centravanti titolari è composta da Gregoritsch e Schlager, i quali forniscono più garanzia a differenza di altri.

Il peso dei supplementari si farà sentire nelle gambe dei giocatori nordirlandesi. Baraclough, in questo senso, farà numerosi cambi rispetto al match con la Slovacchia. Flanagan sostituirà per esempio il difensore centrale Cathcart, infortunatosi all’inguine. Davis potrebbe riposare per essere al meglio con la Romania nell’ultima giornata del girone, Whyte invece darà manforte in mezzo al campo insieme a McNair, Thompson e Saville.

Il pronostico

L’Austria è favorita in una partita in cui l’Irlanda del Nord, sulla falsariga dell’andata, difficilmente riuscirà a fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Austria-Irlanda del Nord

AUSTRIA (4-4-2): Pervan; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Alaba; Sabitzer, Ilsanker, Baumgartlinger, Baumgartner; Gregoritsch, Schlager.
IRLANDA DEL NORD (4-4-2): Peacock-Farrell; Dallas, Flanagan, Evans, Lewis; Whyte, McNair, Thompson, Saville; Boyce, Magennis.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0