Albania-Kazakistan, Nations League: pronostici e analisi

Edy Reja (Getty Images)

Albania-Kazakistan è una partita di Nations League e si gioca domenica alle 18: pronostici e analisi.

ALBANIA – KAZAKISTAN | domenica ore 18:00

Tanti allenatori italiani si sono recentemente alternati sulla panchina dell’Albania. La gestione tecnica di Gianni De Biasi è stata meravigliosa e ha permesso a questa nazionale di conquistare una storica qualificazione alla fase finale di Euro 2016. Con Christian Panucci, invece, i risultati sono stati decisamente più deludenti. La situazione è tornata a essere leggermente migliore con l’esperto Edy Reja, in carica dall’aprile del 2019. I fasti vissuti con De Biasi, però, sono ormai lontani.

Anche il Kazakistan, comunque, non è esattamente fortissimo. Reduce da quattro partite senza vittorie, si avvicina con scarsa fiducia al match in programma a Tirana, valido per il gruppo 4 della League C di Nations League. Il girone è attualmente guidato dalla Bielorussia, che ha saputo conquistare sette punti in quattro giornate.

Avendo l’opportunità di affrontare una squadra di livello non elevatissimo, i padroni di casa dovrebbero riuscire a evitare il peggio e a ottenere un risultato utile. Una loro vittoria, però, è tutt’altro che scontata. I limiti dell’Albania, del resto, sono spesso emersi pienamente in epoca recente.

Sarà verosimilmente un confronto contraddistinto da un basso numero di reti, visto che metterà di fronte due selezioni poco dotate sotto il profilo tecnico, incapaci di incidere con continuità in fase di possesso palla e abituate ad affidarsi soprattutto a una buona organizzazione tattica, nel tentativo di limitare i danni.

Il pronostico

I gol complessivi saranno verosimilmente non più di due. L’Albania dovrebbe conquistare almeno un punto. Un pareggio non è da escludere.

I convocati di Albania-Kazakistan

ALBANIA: Etrit Berisha, Alban Hoxha, Marco Molla, Elseid Hysaj, Berat Djimsiti, Ramen Çepele, Hysen Memolla, Frederic Veseli, Albi Doka, Ardian Ismajli, Erion Hoxhallari, Marsel Ismajlgeci, Ledian Memushaj, Lindon Selahi, Klaus Gjasula, Ylber Ramadani, Amir Abrashi, Qazim Laçi, Sherif Kallaku, Enis Çokaj, Bekim Balaj, Armando Broja, Rey Manaj, Taulant Seferi, Myrto Uzuni, Sokol Cikalleshi.
KAZAKISTAN: Dmitriy Nepogodov, Stas Pokatilov, Mukhamedzhan Seysen, Yuri Logvinenko, Olzhas Kerimzhanov, Abzal Beysebekov, Nuraly Alip, Aleksandr Marochkin, Gafurzhan Suyumbaev, Yan Vorogovskiy, Marat Bystrov, Timur Dosmagambetov, Aslan Darabaev, Islambek Kuat, Maksim Fedin, Aybol Abiken, Yuri Pertsukh, Askhat Tagybergen, Sergey Khizhnichenko, Toktar Zhangylyshbay, Abat Aymbetov, Aleksey Shchetkin.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1