Irlanda del Nord-Slovacchia, spareggi Euro 2020: pronostici

Irlanda del Nord-Slovacchia
Il tecnico nordirlandese Baraclough stringe la mano al suo difensore Dallas (Getty Images)

Irlanda del Nord-Slovacchia è una partita degli spareggi di qualificazione a Euro 2020 e si gioca giovedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici.

IRLANDA DEL NORD – SLOVACCHIA | giovedì ore 20:45

A Belfast andrà in scena una gara che si preannuncia molto equilibrata e senza una netta favorita, come un po’ tutti gli spareggi finali che regaleranno gli ultimi quattro pass per Euro 2020. Irlanda del Nord e Slovacchia tutto sommato si equivalgono, sia per quanto riguarda i valori tecnici, sia per esperienza in campo internazionale. L’obiettivo, per nordirlandesi e slovacchi, è qualificarsi al secondo campionato europeo consecutivo per la prima volta: nel 2016, in Francia, il loro percorso si interruppe agli ottavi di finale.

Le due selezioni hanno in comune anche la modalità con cui sono arrivate a questa finale. Entrambe, infatti, hanno battuto ai calci di rigore rispettivamente la Bosnia e l’Irlanda, al termine di due partite abbastanza sofferte. Superare la semifinale degli spareggi è stata finora l’unica gioia dell’Irlanda del Nord in quest’anno solare. L’ultimo successo della selezione allenata da Ian Baraclough risale al 2019, quando vinse 2-3 in un’amichevole in Repubblica Ceca. Da allora i biancoverdi hanno pareggiato tre volte e perso quattro, tra cui le recenti sfide di Nations League con Austria e Norvegia, che li hanno confinati all’ultimo posto nel gruppo 1 di Lega B.

Irlanda del Nord-Slovacchia
Hamsik nello spareggio contro l’Irlanda (Getty Images)

La Slovacchia, escludendo la vittoria contro l’Irlanda dal dischetto, sta attraversando un periodo di forte crisi, che ha indotto la federazione a separarsi anzitempo dal selezionatore Hapal, esonerato dopo la doppia sconfitta di Nations League contro Scozia e Israele. La nazionale slava è stata temporaneamente affidata a Tarkovic, che in caso di qualificazione all’Europeo si guadagnerebbe la riconferma.

Irlanda del Nord-Slovacchia: le ultime sulle formazioni

L’Irlanda del Nord è stata in apprensione per le condizioni di Jonny Evans, il 32enne difensore del Leicester, che aveva rimediato una brutta botta con il suo club in campionato. Alla fine ci sarà, a differenza del suo omonimo, il centrocampista Corry Evans, che salterà l’importante match per un infortunio al ginocchio e verrà sostituito da Whyte.

Nella Slovacchia per l’occasione è stato richiamato l’ex pescarese Weiss, che non metteva piede in nazionale da due anni. Il trequartista potrebbe sostituire Mihalik, mentre Skriniar sarà presente dopo la defezione nello spareggio con l’Irlanda. Presenti anche i giocatori più rappresentativi di questa nazionale, Hamsik e Kucka.

Il pronostico

Non è da escludere che i tempi regolamentari si concludano con un pareggio. Sono comunque alte le possibilità che i gol complessivi siano meno di tre.

Le probabili formazioni di Irlanda del Nord-Slovacchia

IRLANDA DEL NORD (4-4-1-1): Peacock-Farrell; Dallas, Cathcart, Evans, Lewis; Whyte, Davis, Saville, McGinn; McNair; Magennis.
SLOVACCHIA (4-3-3): Rodak; Pekarik, Skriniar, Valjent, Mazan; Kucka, Hrosovsky, Hamsik; Rusnak, Duda, Weiss.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1