Verona-Roma, arriva l’esito del ricorso

Verona-Roma
Il giallorosso Diawara in Verona-Roma (Getty Images)

AGGIORNAMENTO martedì 10/11 ore 16:47 Secondo quanto riportato da Gazzetta.it, la Corte d’appello Figc ha respinto il ricorso della Roma: confermato 3-0 a tavolino per il Verona.

Verona-Roma, oggi la classifica delle due squadre potrebbe cambiare. La squadra giallorossa oggi spera di riavere il punto che ottenne sul campo. Contro il Verona nel match d’esordio al “Bentegodi” nella prima giornata di campionato la partita finì 0-0. La società, attraverso il ricorso alla Corte sportiva d’Appello, chiederà l’annullamento della decisone del giudice sportivo. Il giudice sportivo decretò il 3-0 a tavolino per i gialloblù per via del caso Diawara.

Il calciatore guineano, a causa di una svista nel procedimento di compilazione delle liste, non fu inserito in quella riservata agli over 23 e alla fine giocò ugualmente. L’avvocato della Roma, Antonio Conte, cercherà di dimostrare che si trattò solamente di un errore. Un errore tra l’altro ammesso pure dal dirigente Longo, ma dietro al quale non sussisteva alcun dolo. Infatti c’erano addirittura altri quattro slot liberi e perciò nessun bisogno di lasciare libero un posto nell’elenco principale.

Verona-Roma
Fonseca (Getty Images)

Verona-Roma, l’esito del ricorso

L’udienza dovrebbe avere inizio alle 14:30 e si svolgerà in videoconferenza, ma a presiederla non sarà il solito professor Sandulli, tiratosi fuori per via di alcune dichiarazioni contraddittorie che arrivarono a margine della sanzione. Il club della Capitale tenterà di smontare le tesi dell’accusa citando come esempio il precedente di Sassuolo-Pescara, risalente a quattro anni fa (ci fu un caso simile con l’allora calciatore neroverde Ragusa protagonista): mentre in quell’occasione il tesseramento del giocatore aveva portato un vantaggio, in questo caso è stato, secondo la versione della Roma, è stato solo un disguido senza fini illeciti.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’esito dovrebbe arrivare in serata o al massimo domani mattina. QUI verrà riportata la sentenza.

Comunicato Figc: la decisione nei prossimi giorni

Slitta ancora la decisione sul ricorso. Questo il comunicato della Figc

“Sono terminati i dibattimenti dei ricorsi presentati alla Corte Sportiva d’Appello Nazionale da Napoli e Roma. Il ricorso del Napoli è in merito alla perdita della gara per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica in ordine alla mancata disputa della sfida con la Juventus dello scorso 4 ottobre, mentre il reclamo della società giallorossa riguarda la sconfitta per 0-3 comminata dal Giudice Sportivo per il match con l’Hellas Verona disputato lo scorso 19 settembre. I due collegi giudicanti, presieduti rispettivamente da Piero Sandulli e Lorenzo Attolico, sono riuniti in Camera di Consiglio e gli esiti saranno resi noti al termine dei lavori”. Come da titolo “le decisioni saranno rese note nei prossimi giorni”.