Manchester City-Olympiacos, Champions League: pronostici

Manchester City-Olympiacos
I giocatori del Manchester City (Getty Images)

Manchester City-Olympiacos è una partita della terza giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

MANCHESTER CITY – OLYMPIACOS | martedì ore 21:00

Il Manchester City ha già fatto la voce grossa nel gruppo C aggiudicandosi nettamente le prime due sfide contro Porto e Marsiglia. Sei gol segnati e solo uno subito per la squadra di Pep Guardiola, che nonostante gli infortuni e le assenze sta facendo valere la sua superiorità tecnica nei confronti di avversari francamente non insuperabili. Ordinaria amministrazione, dunque, per i Citizens, chiamati a migliorare il risultato in Champions League della scorsa stagione, quando fecero le valigie ai quarti dopo aver rimediato una brutta sconfitta con il Lione. Ora sono una gruppo in missione: Guardiola non alza il trofeo più ambito d’Europa ormai dal 2011 e sa bene che un ulteriore fallimento potrebbe sancire la fine de suo rapporto con il club inglese.

Il tecnico catalano affronterà i campioni di Grecia dell’Olympiacos cercando di non pensare all’incontro ben più importante del prossimo turno di campionato contro il Liverpool, ma qualche rotazione fra i vari titolari sarà d’obbligo. La battuta d’arresto in Portogallo contro il Porto ha ridimensionato gli uomini di Pedro Martins, che non sono riusciti a ripetere la prestazione di Atene con il Marsiglia, colpito nel recupero da un gol di Ahmed Hassan. L’egiziano è forse uno dei più in forma tra i giocatori biancorossi: lo testimoniano le due reti con cui ha regolato l’Apollon nella Super League greca durante l’ultima giornata.

Manchester City-Olympiacos: le ultime notizie sulle formazioni

Con Gabriel Jesus e Aguero ancora fuori, Guardiola schiererà nuovamente il giovane Ferran Torres – in gol in tutte e due le gare di Champions – al centro dell’attacco, con Sterling e Mahrez ali esterne. In difesa è tornato disponibile l’olandese Aké e gioherà in coppia con Ruben Dias. Niente da fare per Fernandinho e Mendy, ma c’è qualche spiraglio per Zinchenko, che con ogni probabilità andrà in panchina.

Tre positivi al virus, invece, per l’Olympiacos, che ovviamente non partiranno per l’Inghilterra: sono Ba, Camara e Soudani. Mancherà anche il nazionale greco Fortounis. Pedro Martins, dopo aver fatto turnover in campionato, farà rientrare nell’undici titolare M’Vila, Valbuena e El Arabi. Il mattatore del match con l’Apollon, Hassan, sarà impiegato a gara in corso.

Manchester City-Olympiacos
Holebas (Getty Images)

Come vedere Manchester City-Olympiacos in diretta tv e streaming

Manchester City-Olympiacos è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà all’Etihad Stadium di Manchester, in Inghilterra. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 255). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester City è favorito e potrebbe segnare dai due ai quattro gol. Possibile che l’Olympiacos non riesca mai a rendersi pericoloso di fronte al portiere dei Citizens, Ederson.

Le probabili formazioni di Manchester City-Olympiacos

MANCHESTER CITY(4-3-3): Ederson; Walker, Rúben Dias, Aké, Cancelo; Gündoğan, Rodri, De Bruyne; Mahrez, Torres, Sterling.
OLYMPIACOS (4-3-3): Sá; Rafinha, Semedo, Cissé, Holebas; M’Vila, Bouchalakis, Camara; Valbuena, El Arabi, Masouras.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0