Aek-Leicester, Europa League: pronostici e formazioni

Aek-Leicester
Cengiz Under (Getty Images)

Aek-Leicester è una partita della seconda giornata della fase a gironi dell’Europa League e si gioca giovedì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

AEK – LEICESTER | giovedì ore 18:55

Un colpo di testa in tuffo dell’inossidabile Jamie Vardy, su un delizioso assist dell’ex romanista Under, ha regalato al Leicester la seconda vittoria in trasferta di fila, dopo quella ottenuta tre giorni prima in Europa League contro gli ucraini dello Zorya Luhansk, usciti dal King Power Stadium con un pesante 3-0 sulle spalle. L’allenatore dei Foxes, Brendan Rodgers, può tornare a respirare e definitivamente accantonare le due sconfitte casalinghe di campionato contro West Ham e Aston Villa. Finora un percorso molto altalenante e discontinuo quello del Leicester, condizionato sicuramente dai numerosi infortuni capitati ai suoi giocatori, da Soyuncu ad Amartey, da Ricardo Pereira allo stesso Vardy, assente per circa due settimane. I Foxes sono comunque posizionati bene in Premier, quarti ad un solo punto dalla vetta, e in Europa League comandano il gruppo G a braccetto con il Braga.

Nella prima giornata della competizione europea i portoghesi avevano rovinato l’esordio di Massimo Carrera e del suo Aek, prossimi avversari del Leicester. I gialloneri, allenati dal tecnico italiano, hanno rimediato un netto 3-0 dopo essere riusciti a tenere in equilibrio la gara per un tempo intero. Dall’incredibile vittoria sul Wolfsburg nello spareggio per accedere alla fase a gironi di un mese fa, il rendimento dell’Aek è calato anche in campionato. Solo il recente successo per 1-0 in casa del Pas Giannina ha risollevato il morale alla formazione della capitale greca, che nel proprio stadio sembra avere un marcia in più.

Aek-Leicester: le ultime notizie sulle formazioni

Nel Leicester potrebbe partire di nuovo dalla panchina Jamie Vardy, ancora non ripresosi completamente dall’infortunio, nonostante il gol decisivo contro l’Arsenal da subrentrato. Rodgers, per cautelarsi, probabilmente schiererà Iheanacho al suo posto. Fra le scelte del tecnico ci sono anche Perez e Albrighton, che sostituiranno Maddison e Praet. Possibile titolarità per Cengiz Under. Morgan preferito ad Evans nella posizione di centrale di difesa.

Carrera non potrà disporre degli infortunati Simoes, Levi Garcia e Szymanski, ma potrebbe riavere l’attaccante Nelson Oliveira, che conosce bene le squadre inglesi, avendo giocato a più riprese in Premier League. Il portoghese è comunque in ballottaggio con l’iraniano Ansarifard. Nel reparto vazanto figurano anche l’ex interista Livaja e un’altra vecchia conoscenza della Serie A, Nenad Krsticic, passato da Bologna e Sampdoria.

Aek-Leicester
Evhen Shahov (Getty Images)

Come vedere Aek-Leicester in diretta tv e streaming

Aek-Leicester è in programma giovedì alle 18:55 e si giocherà allo stadio Olimpico “Spiros Louis” di Atene, in Grecia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 255) o tramite Diretta Gol (canale 205 o canale 251) La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Leicester dovrebbe evitare la sconfitta ma entrambe le squadre hanno la possibilità di segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Aek-Leicester

AEK (4-3-3): Tsintotas; Paulinho, Chygrynskiy, Svarnas, Lopes; Mantalos, Shakhov, Krsticic; Tankovic, Ansarifard, Livaja.
LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel; Justin, Fofana, Morgan, Fuchs; Choudhury, Mendy; Under, Perez, Albrighton; Iheanacho.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2