Porto-Olympiacos, Champions League: pronostici

Porto-Olympiacos
(Bigstockphoto/ Yorgy67)

Porto-Olympiacos è una partita della seconda giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca martedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PORTO – OLYMPIACOS | martedì ore 21:00

Partita importante quella che andrà in scena martedì sera tra Porto e Olympiacos. Nel gruppo C infatti, a parte il Manchester City che è nettamente superiore alle altre, si prevede battaglia per il secondo posto tra i lusitani, i greci e anche il Marsiglia. Il Porto è stato sconfitto all’esordio proprio dalla formazione di Guardiola, nonostante fosse andato in vantaggio con una rete di Luis Diaz. Un’illusione che è durata soltanto sei minuti, fino al pareggio firmato Aguero. A completare la rimonta per gli inglesi, ci hanno pensato poi Gundogan e Ferran Torres. Il Porto avrà voglia di rifarsi e dovrà cercare di vincere questa seconda partita a tutti i costi, sulla carta la più abbordabile dell’intero girone.

L’Olympiacos ha invece iniziato alla grande il proprio cammino in questa Champions League. La squadra greca è infatti riuscita a strappare la vittoria contro il Marsiglia nei minuti di recupero. Affronterà quindi la sfida contro i lusitani forte di un inizio di stagione davvero entusiasmante. Il club del Pireo infatti, non ha ancora perso su otto partite disputate in questa nuova stagione, raccogliendo 6 vittorie e 2 pareggi. Nei sei precedenti in campo europeo tra le due squadre, l’Olympiacos è in vantaggio per tre vittorie a due.

Porto-Olympiacos: le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Porto Sergio Conceicao potrebbe tornare alla difesa a quattro dopo aver schierato il modulo a tre dietro nell’ultima partita di campionato contro il Gil Vicente. Il pacchetto arretrato potrebbe essere quindi composto da Manafa, Mbemba, Pepe e Sanusi. Ancora fuori per infortunio l’ex romanista Marcano. Resta ancora in dubbio Diaz, costretto a saltare la partita di sabato per infortunio. Stessa situazione per Otavio, alle prese con un problema muscolare.

Dall’altra parte l’allenatore dell’Olympiacos Pedro Martin potrebbe invece mettere in campo la stessa squadra che ha battuto il Marsiglia la settimana scorsa, inserendo però dal primo minuto il match-winner Ahmed Hassan “Koka” al posto di El Arabi. La squadra greca ha riposato in questo fine settimana, non giocando in campionato, e questo potrebbe essere un motivo di vantaggio in più.

Come vedere Porto-Olympiacos in diretta tv e streaming

Porto-Olympiacos è in programma martedì alle 21:00 e si giocherà all’Estadio do Dragao di Porto. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 257). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Porto è leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui anche l’Olympiacos dovrebbe riuscire a segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Porto-Olympiacos/h2>
PORTO (4-3-3): Marchesin; Manafa, Mbemba, Pepe, Sanusi; Oliveira, Uribe, Vieira; Corona, Marega, Anderson.
OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sa; Rafinha, Semedo, Ba, Cholevas; M’Vila, Bouchalakis; Randjelovic, Valbuena, Masouras;
Ahmed Hassan “Koka”.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1